Commenta

Cremasca arrestata a
Malpensa: droga nascosta
anche nello stomaco

Una cremasca di 59 anni è stata arrestata all’aeroporto di Malpensa dalla guardia di finanza per il possesso di involucri contenenti hascisc ed eroina – due dei quali ingeriti – e tre agende con copertine che nascondevano sostanza stupefacente. La donna è stata fermata un paio di giorni fa nel corso di controlli organizzati da Finanza e Agenzia delle dogane per combattere il traffico di droga. La 59enne, nata e residente a Crema, era proveniente dall’India ed è stata bloccata con due scatole in cartone. Contenevano sei involucri al cui interno è stato trovato hascisc per un peso complessivo di oltre un chilo. Scovate anche tre agende dalle quali è emerso hascisc per circa un chilo occultato nelle copertine. Nel corpo la donna aveva, inoltre, 45 grammi di eroina. Nel passato della 59enne denunce per reati di droga in Francia e Austria.

m.f.

© Riproduzione riservata
Commenti