Ultim'ora
3 Commenti

Litigio al parco Sartori per
un bambino richiamato,
telecamera riprende tutto

Accertarmenti in corso da parte della polizia locale per un litigio avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì al parco Sartori. Una telecamera del sistema di videosorvglianza comunale ha ripreso la vicenda. Tutto è avvenuto attorno alle 18,30 nella zona dei gonfiabili, dove un anziano cittadino, apparentemente uno dei cittadini romeni che sono soliti frequentare il parco, ha levato dalle mani di un bambino un sasso, che a parer suo avrebbe potuto creare pericoli agli altri bambini. A quel punto, un uomo seduto su una panchina, presumibilmente un parente o un conoscente del bambino con il sasso tra le mani, si è alzato, ha afferrato un ramo ricurvo caduto da un albero, e si è avvicinato minacciosamente all’anziano inveendo contro di lui. I due sono arrivati alle mani e sono caduti a terra, ma il ramo, che avrebbe potuto provocare conseguenze peggiori, non è comunque stato utilizzato per sferrare colpi. La situazione è tornata alla calma nel giro di mezzo minuto e i due si sono allontanati. I vigili, comunque, stanno procedendo per fare chiarezza sull’accaduto. Quando sono arrivati sul posto, dopo la chiamata di un cittadino allarmato, dei due uomini non c’era più traccia. Giovedì mattina agenti si sono recati nuovamente nella zona e alcune testimonianze hanno confermato l’accaduto.

© Riproduzione riservata
Commenti