Ultim'ora
Commenta

Canottaggio, pioggia di
medaglie per i cremonesi
in gara a Piediluco

Il Memorial internazionale “Paolo d'Aloja”, andato in scena nel fine settimana a Piediluco, ha regalato tantissime medaglie al remo cremonese.

Il Memorial internazionale “Paolo d’Aloja”, andato in scena nel fine settimana a Piediluco, ha regalato tantissime medaglie al remo cremonese.

Per quanto riguarda gli Junior, il doppio femminile con Alice Rossi del Flora e Alessandra Montesano dell’Eridanea ha conquistato l’argento nella giornata di sabato. Ma l’impresa, le due ragazze l’hanno messa a segno domenica, guadagnando l’oro, davanti alla barca azzurra di Schettino e Guerra.

In ambito maschile ha messo a segno una strepitosa doppietta la coppia composta da Marcello Caldonazzo della Baldesio ed Emanuele Giarri della Canottieri Arno. Per i due atleti oro al sabato e oro alla domenica, sempre davanti alla barca azzurra.

Grande gioia anche in casa Bissolati, con Valentina Rodini medaglia d’oro nel doppio pesi leggeri, assieme a Giulia Pollini. Anche in questo caso davanti alla barca italiana. La coppia Rodini-Pollini ha portato a casa anche un argento, arrivato domenica, ma anche in questo caso la bissolatina e la compagna si sono lasciate alle spalle la barca azzurra.

A Piediluco ha gareggiato anche il quattro di coppia azzurro (che insegue un pass per Rio) del quale fa parte Giacomo Gentili della Bissolati, che ha conquistato un bronzo e un argento. Ma in questo caso la cattiva notizia è che l’equipaggio del Canada (diversamente da quanto era accaduto nell’ultimo confronto) ha preceduto gli azzurri.

Ma il week-end ha regalato grandi soddisfazioni anche ai più giovani del canottaggio cremonese, in occasione del Trofeo d’Aloja, regata regionale andata in scena sulle acque del lago di Monate. Baldesio, Flora, Eridanea e Bissolati hanno ottenuto ottimi risultati nelle categorie Cadetti e Allievi. Sempre a Monate, tante le medaglie cremonesi anche tra i Master.

cano-d

cano-d2

Mauro Maffezzoni

© Riproduzione riservata
Commenti