Ultim'ora
7 Commenti

Si riapre la pratica
ex Snum: supermercato,
parcheggi e case

foto Sessa

E’ ripartita la pratica per l’insediamento di una media superficie di vendita sull’area ex Snum di via Giordano. Si tratta del gruppo Conad, che ha avviato le procedure in Comune per realizzare la riqualificazione dell’area costruendovi un supermercato a marchio IperConad con annessi parcheggi. Nel comparto dovrebbero trovare spazio anche abitazioni. Il parcheggio sarebbe funzionale non solo alla clientela, ma a tutta la zona e si inserirebbe nel progetto di riqualificazione di via Giordano su cui sta lavorando l’amministrazione comunale. Il progetto approvato in Giunta (ma contestato da buona parte dei residenti nell’assemblea di giovedì scorso) prevede infatti l’eliminazione di diversi stalli di sosta in via Giordano e via Cadore per realizzare (nella prima strada) una doppia pista ciclabile.

Molte le proposte di destinazione d’uso che si sono succedute su questa area dismessa un tempo di proprietà del Comune (era centro di raccolta rifiuti). Nel 2009 l’amministrazione Corada decise di venderla anziché destinarla ad uso pubblico, come da più parti richiesto, e ad acquistarla fu il Consorzio Casa (cooperative bianche). Da allora però non si è concretizzato nessun intervento residenziale, complice la crisi edilizia.

© Riproduzione riservata
Commenti