Eventi
Commenta

Dal 13 al 15 maggio a Pizzighettone torna la 'Tre giorni in piazza'

Conto alla rovescia per la storica Tre Giorni in Piazza, la mostra mercato merceologica per eccellenza della città murata di Pizzighettone, che in quasi trent’anni di vita ha conquistato notorietà fin oltre i confini regionali, richiamando ogni anno migliaia di presenze. Dal 13 al 15 maggio 2016 la Tre Giorni in Piazza sarà nuovamente protagonista con stand aperti anche ‘by night’. La mostra mercato, ad ingresso gratuito per il pubblico, apre venerdì 13 (ore 20.30-24) e prosegue sabato 14 (ore 15-24) e domenica 15 (ore 10-20).

Sono oltre un centinaio gli espositori presenti alla rassegna merceologica, con numerosi settori rappresentati, ambientata all’interno del suggestivo circuito espositivo delle Casematte delle Mura di via Boneschi: trentaquattro ambienti a volta di botte tutti collegati tra loro, ricavati all’interno delle antiche mura, un tempo destinati ad ospitare truppe militari (ospitavano guarnigioni di circa 2 mila soldati) ed oggi riutilizzati per mostre, eventi ed expo di vario genere con la prerogativa di un unico e grande percorso espositivo interamente al coperto all’interno della storica città fortificata dalla caratteristica architettura militare ancora oggi perfettamente conservata. Tra gli espositori anche una quindicina di commercianti pizzighettonesi del Gruppo Ascom Pizzighettone con cui Pizzighettone Fiere dell’Adda dallo scorso anno ha stretto e ulteriormente rafforzato una collaborazione in occasione della rassegna merceologica, con un crescendo di adesioni.

Altri stand trovano spazio in centro storico, nelle immediate adiacenze delle storiche mura, che ospiterà anche numerose iniziative diurne e serali, animazione ed eventi itineranti in grado di catalizzare l’attenzione di un pubblico vasto e variegato di tutte le età. Tra gli appuntamenti, nell’area spettacoli di piazza D’Armi, venerdì 13 un grande concerto della Fanfara Provinciale Bersaglieri magg. Pietro Triboldi; sabato 14, il concerto live ‘Il Molleggiato’, tributo a Adriano Celentano con i più famosi successi della sua carriera (inizio spettacoli, ore 21.30, ingresso gratuito). Molti anche gli appuntamenti per grandi e piccini, che si concentrano in particolare nella giornata di domenica: dimostrazioni e prove gratuite di tiro con l’arco, area giochi per bambini, mostre d’arte, visite guidate alla scoperta di Pizzighettone Città Murata e crociere sull’Adda. Nella giornata di Domenica si aggiungono poi il Battesimo della sella, animazione e dimostrazioni di zumba itineranti, truccabimbi e una straordinaria sfilata di moda con in passerella oltre 100 abiti della storia del cinema.

La cerimonia inaugurale è in programma per venerdì alle ore 20.30 alla presenza delle autorità e sulle note del Corpo Bandistico Pizzighettonese. Domenica 15 è confermato l’ormai classico appuntamento con la quinta edizione di ‘Pizzighettone in Fiore’, mostra mercato di fiori, bulbi, piante, articoli per il giardino e per l’ortocoltura, con stand ospitati nel centro storico, a pochi passi dalle antiche mura e riflettori puntati soprattutto sulle fioriture e sui profumi e colori di primavera ore 9-19, centro storico, ingresso gratuito).

© Riproduzione riservata
Commenti