Commenta

“Divagazioni (semiserie)
sulla giustizia”. Il nuovo
libro di Francesco Nuzzo

Sarà presentato il prossimo 19 maggio alle 17 il nuovo libro dell’ex magistrato cremonese Francesco Nuzzo intitolato “Divagazioni (semiserie) sulla giustizia”. L’incontro è in programma per le 17 alla biblioteca statale di Cremona.

Sarà presentato il prossimo 19 maggio alle 17 il nuovo libro dell’ex magistrato cremonese Francesco Nuzzo intitolato “Divagazioni (semiserie) sulla giustizia”. L’incontro è in programma per le 17 alla biblioteca statale di Cremona. Oltre all’autore, interverranno il direttore della biblioteca Stefano Campagnolo, l’avvocato Sergio Genovesi, già presidente della Camera Penale della Lombardia Orientale e la professoressa Renata Patria, presidente dell’Associazione italiana cultura classica. Il libro, dedicato all’indimenticato avvocato cremonese Sandro Bocchi, si compone, come specifica lo stesso autore nella premessa, di “svagate digressioni sulla giustizia. Il filo conduttore dell’analisi è la liturgia del processo penale, ripetuta dai suoi officianti nei tempi e negli spazi stabiliti”. Ma “il discorso”, come sottolinea Nuzzo, “non è indirizzato agli specialisti”, bensì “ai cittadini comuni, a quelli che i problemi con la giustizia li sentono nella carne viva e a quelli che apprendono le disfunzioni del sistema solo dalle pagine dei giornali e dalle trasmissioni televisive, non sempre utili a comprendere la realtà”. Proprio per questo, tutti gli esempi riportati riguardano vicende di cronaca e casi processuali veri. Dal libro di Nuzzo, “autore che crede nella giustizia”,  esce dunque “una sorta di rapsodia in cui si mescolano le idee di pensatori e scrittori di varie discipline, con citazione di brani dei loro scritti”. Dopo tre anni di lavoro, e dopo “Uomini d’onore. Uomini senza onore”, volume sulle vicende avvenute nel corso della sua esperienza come sindaco a Castelvolturno, esce dunque una nuova ‘fatica’ dell’ex magistrato cremonese, che con questo libro invita a riflettere sui tanti difetti della giustizia. Un libro per tutti.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti