Cultura
Commenta

Cortometraggi in 24 ore, torna il concorso D.E.S.I.C.A. Quest'anno serata al Filo

Torna anche quest’anno il D.E. S.I.C.A., il concorso di cortometraggi a tema ideato e realizzato fin dal 2006 dall’Associazione Cremonapalloza e giunto nel 2016 all’undicesima edizione. A fine maggio squadre di cineasti in erba si sfideranno, come da tradizione, nella realizzazione di un cortometraggio a tema comune nell’arco di 24 ore.

La traccia, valida per tutte le squadre, sarà comunicata dalla commissione organizzatrice alle ore 21 di venerdì 20 maggio 2016 nella sede dell’Associazione Cremonapalloza, a Cremona (Via Gioconda, 3), e sul sito www.cremonapalloza.org. La consegna del cortometraggio completo dovrà avvenire entro e non oltre le 21 di sabato 21 maggio, sempre presso la sede associativa di Via Gioconda, 3 (oppure inviando il cortometraggio via web, come indicato nel regolamento). Venerdì 27 maggio, alle 21, i corti saranno proiettati al cinema Filo, in una serata di gala che si concluderà con la premiazione del miglior cortometraggio da parte della giuria e degli altri premi speciali. È la prima volta che la serata finale viene ospitata dal Filo: Cremonapalloza “ringrazia Luca Beltrami e Giovanni Schintu per la disponibilità”.

Il D.E. S.I.C.A. (acronimo di Daylong Emergent Showbiz Initiative Cremonapalloza Award) è l’unico concorso al mondo in cui i cortometraggi devono essere realizzati in sole 24 ore, sottolineano gli organizzatori. Ideato dagli utenti del forum di Cremonapalloza, al concorso può partecipare qualunque gruppo di persone che, condividendo una telecamera, idee, competenze, spazi e passione lavorino insieme per 24 ore alla realizzazione di un’opera compiuta. “Il concorso è dinamico, anzi adrenalinico, socializzante, fresco, positivo e intrinsecamente giovane”, aggiungono gli organizzatori, “al di là dell’età dei partecipanti, che sono coinvolti in un ambito espressivo, quello cinematografico, normalmente precluso all’espressione personale per mancanza di spazi e visibilità, ma che in questa occasione diventa alla portata di tutti, mettendo sullo stesso piano professionisti, dilettanti e chi maneggia per la prima volta una telecamera o un cellulare con l’intento di realizzare un film”.

Per iscrizioni (che dovranno pervenire entro e non oltre martedì 17 maggio) e informazioni, è possibile scrivere a redazione@cremonapalloza.org e visitare il sito web dell’Associazione, www.cremonapalloza.org. Del concorso è anche presente un evento Facebook, costantemente aggiornato. La sezione dedicata al concorso, con regolamento, informazioni, modulo di iscrizione, giuria, tutti i corti delle dieci edizioni precedenti e molto altro ancora è direttamente raggiungibile alla pagina www.cremonapalloza.org/page/d-e-s-i-c-a-11. Il concorso è sempre stato organizzato da Cremonapalloza – associazione senza fini di lucro – con risorse proprie: partecipanti e semplici sostenitori possono sostenere il progetto contribuendo con libere donazioni al crowdfunding attivato alla pagina www.produzionidalbasso.com/projects/10117/support.

© Riproduzione riservata
Commenti