Sport
Commenta

Sabato inaugurazione del campo da rugby in v.Milano, sede dei Lions Cremona

Siamo agli ultimi ritocchi, ma ormai tutto è pronto per l'inaugurazione del nuovo campo da rugby di via Milano, che sarà la nuova casa dei Lions Cremona del presidente Leonardo Piriti. L'appuntamento è per sabato pomeriggio.

Siamo agli ultimi ritocchi, ma ormai tutto è pronto per l’inaugurazione del nuovo campo da rugby di via Milano, che sarà la nuova casa dei Lions Cremona del presidente Leonardo Piriti. L’appuntamento è per sabato pomeriggio. Il programma prevede, alle 16, un’esibizione di mini rugby. Alle 18 il taglio del nastro e la benedizione del campo da parte di don Angelo Scaglioni, della parrocchia Sant’Antonio Maria Zaccaria. Alle 19 i ragazzi del rugby integrato sfideranno il Colorno. Poi, dalle 20, grigliata a cura della Compagnia delle Griglie, con la musica dal vivo di un gruppo composto da atleti delle squadre Under 16 e Under 18 dei Lions. Interverranno l’assessore allo sport Mauro Platè, il presidente del Coni Lombardia Oreste Perri, il presidente del Coni cremonese Achille Cotrufo e il pilone della Nazionale Italiana di rugby Andrea Lovotti
La società Lions Cremona era nata nel 2009 con il nome di Junior Cremona Rugby School. Si dedica all’attività giovanile con il mini rugby (per bambini dagli 8 ai 12 anni). A livello agonistico può contare tre squadre: Under 14, Under 16 e Under 18. I Lions svolgono anche attività per far conoscere il rugby in 14 scuole cremonesi, fra elementari, medie e superiori. Senza dimenticare il rugby integrato e l’attività svolta nel carcere di Cremona.
Fino a dicembre 2015 la società del presidente Piriti non aveva una sede propria e doveva giocare sui campi di Piacenza, Fiorenzuola e Noceto. Un anno e mezzo fa il Comune ha affidato ai Lions la gestione dell’area di via Milano dove oggi, dopo i necessari lavori di sistemazione, è pronto per essere inaugurato un nuovissimo campo da rugby.

Mauro Maffezzoni

© Riproduzione riservata
Commenti