2 Commenti

Presa la 'banda dei Rolex':
fermata coppia di rom

Avevano appena cercato di mettere a segno l'ennesimo, ma questa volta non ci sono riusciti. Di più: sono stati presi. La polizia ha fermato un uomo e una donna rom, coppia responsabile dei numerosi furti di orologi di queste settimane.

Avevano appena cercato di mettere a segno l’ennesimo colpo in città, ma questa volta non ci sono riusciti. Di più: sono stati presi. Bel colpo degli agenti della squadra volante della Questura di Cremona che sono riusciti a fermare un uomo e una donna rom, coppia che gli inquienti pensano sia responsabile dei numerosi furti di orologi di valore messi a segno in queste ultime settimane. Cinque in città e uno in provincia, più altri non riusciti.

Sempre lo stesso il modus operandi: in campo entra la donna che con una scusa si avvicina alla vittima designata. Poi scatta il furto di orologi di marca o di collane d’oro e infine la fuga a bordo di un’auto scura guidata dal complice. Alcuni dei furti con strappo sono andati in scena al quartiere Maristella, in via Aselli, in via Massarotti e in altre zone della città.

Le indagini, a 360 gradi, hanno messo sotto la lente i colpi fotocopia, le testimonianze e le descrizioni delle vittime, le immagini delle telecamere e un’intensa attività investigativa. Ieri l’epilogo, proprio quando la coppia di rom, probabilmente provenienti dalla Spagna, era appena entrata in azione per derubare un’altra vittima. Ma questa volta è andata male. I due sono stati fermati e condotti in Questura e sottoposti ad accertamenti. Sequestrata anche la loro auto. I dettagli saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà alle 11 presso la Questura di Cremona.

Sara Pizzorni

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Romualdo Balocci

    attendiamo notizie dell’operato dei due personaggi gia’ da domani quando verranno rilasciati nonostante colpevoli di tutto quanto sopra descritto

  • Paolo Rossi

    Spero solo che tutti quelli che sono stati derubati siano elettori del PD… In quel caso gli sta bene!