Commenta

Giovedì esibizione della
Pomì beach in piazza a
Cremona per la notte 'rosa'

Le campionesse rosa della Pomì Casalmaggiore saranno le protagoniste di una esibizione di beach volley, giovedì 28 luglio nel corso della “Notte rosa” di Cremona. Appuntamento alle ore 21 in piazza Stradivari. La VBC sfiderà una formazione di All Star provenienti da altri club di livello nazionale. Il match costituirà una sorta di rifinitura in vista dell’ultima tappa del “Legavolley Summer Tour” di sand volley 4×4, che si concluderà tra sabato 30 e domenica 31 luglio a Lignano Sabbiadoro col torneo valido per l’assegnazione dello Scudetto 2016 (cui le casalesi si presenteranno da campionesse uscenti).
L’esibizione cremonese della Pomì versione beach si inserisce nella rassegna “I giovedì d’estate”, promossa dalle Botteghe del centro col patrocinio di Confcommercio e Comune di Cremona. Dopo il match, la serata proseguirà in piazza Stradivari col concerto “Donne e sinfonie”, a cura di Marina Morelli e Stefano Signoroni & the Mc. Le vie e piazze del centro offriranno inoltre laboratori, animazioni, stand, visite guidate, esposizioni, esibizioni, dj-set, musica live e tante altre attrazioni per tutti i gusti. Tutti i visitatori sono invitati ad indossare qualcosa di rosa. Ulteriori info all’hashtag #giovedidestate.

Dopo l’esibizione delle ragazze della Pomì, i riflettori si accenderanno sul palco in piazza Stradivari e sulla passione caliente delle “FlamenkITAs” che proporranno un momento di animazione legato al ballo e alla seduzione Le giovani cremonesi Francesca Ruffato, Lucia Sorce, Monica Bassanini, Paola Bertoletti e Sara Valli son sul loro profilo social si definiscono “Bailaoras per passione, amiche per scelta”. “Vi aspettiamo ai Giovedì d’estate – scrivono sulla stessa pagina – per celebrare insieme alla bellissima Cremona l’importanza delle donne! La tecnica dei taconeos e la passione delle nostre gonne vi travolgerà e vi trasporterà direttamente in Andalusia. Con noi, seguendo i passi del vero flamenco!”.

Alle 22 circa spazio alla grande musica con il concerto “Donne Sinfonia”, presentato da Nicoletta Tosato, con Marina Morelli e Stefano Signoroni. Marina Morelli è solista eclettica, capace di spaziare dalla musica antica (tra le sue collaborazione Emma Kirkby,e The Consort of Musicke.) a quella più vicina a noi (è stata solista, alla RAI di Milano, nella rassegna “Ritratti – musica contemporanea”). Una versatilità che le consentirà di proporre un’avvincente escursione musicale da Monteverdi a Bellini, fino ad arrivare ai classici della canzone partenopea. “Di ogni brano abbiamo curato un atteggiamento particolare – spiega la cantante – alla ricerca del giusto swing, valorizzando i timbri dell’ensemble che mi accompagna: Giacomo Ruggeri, alla chitarra, Tommaso Ruggeri alle percussioni e Francesco Lazzari alle tastiere”. Ad accomunare il soprano cremonese a Stefano Signoroni, è proprio la duttilità. Signoroni, oltre che interprete, è anche compositore e intrattenitore di fama internazionale e spesso presente in diversi programmi televisivi. Il suo show si muove tra cover in inglese e repertorio italiano (degli anni Sessanta e Settanta) dove fonde (come scrive Allmusicitalia) “il sound pop all’elegante stile vintage che lo contraddistingue e che ricorda le atmosfere delle grandi orchestre e degli show del passato…”.

© Riproduzione riservata
Commenti