Cronaca
Commenta

Quartiere Po, scippata della catenina d'oro mentre ripone bicicletta in garage

Ha aspettato che scendesse la rampa del cortile di una palazzina in via Serio, quartiere Po, per coglierla alle spalle e strapparle la catenina d’oro che portava al collo. Poi si è dileguato salendo a bordo di un’auto che lo attendeva in strada, lasciando sotto choc la vittima. E’ successo a mezzogiorno di oggi, 2 agosto, e la vittima è una signora di 78 anni  che stava riponendo la bicicletta in garage. E’ stata colta alla sprovvista dall’azione fulminea del ladro, che ha agito probabilmente secondo un piano preordinato: sarebbe infatti disceso al piano interrato poco dopo l’arrivo della donna. Dalla descrizione, sembra trattarsi di un individuo sui trent’anni, di corporatura robusta, con un cappello calato sugli occhi, come testimoniato da una vicina di casa che ha assistito alla scena e che ha parlato di una macchina grigia che lo attendeva in strada. Il fatto è stato denunciato ai carabinieri. Scippi di questo genere sono purtroppo all’ordine del giorno e molto spesso avvengono per strada: è successo il 23 maggio scorso in via Palestro, ai danni di una 60enne avvicinata da un tizio a piedi. Dinamica simile qualche giorno dopo in via Geromini, l’autore del colpo stavolta era in bicicletta; mentre l’11 giugno, un sabato mattina, in via Volontari del Sangue al Maristella, una 68enne si è vista strappare la collana mentre si trovava nell’orto di casa sua: era stata avvicinata da una sconosciuta con la scusa della richiesta di un’informazione. 

g.biagi

© Riproduzione riservata
Commenti