Commenta

Libera Agricoltori: su Nolli
non c'è l'accordo, tutto
rinviato a settembre

E’ saltato l’accordo per l’elezione di Renzo Nolli alla presidenza della Libera Associazione Agricoltori, lasciando l’associazione ancora nel caos e senza una guida. Questa mattina alle 10 si è tenuta la riunione del Consiglio, che all’ordine del giorno aveva proprio l’elezione del nuovo presidente, su cui sembrava si fosse raggiunto un accordo.

Invece, alla conta dei voti, Nolli ha guadagnato solo 16 preferenze su 36: in pratica tutto il gruppo dei rinnovatori. Sono stati invece 20 gli astenuti, in rappresentanza di LiberAzione e dei ‘piviani’. Dunque la Libera è ancora senza presidente, e così resterà per tutta l’estate. Il prossimo consiglio è stato infatti convocato per il prossimo 15 settembre.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti