Commenta

Concerto finale Summer
Festival il 6 agosto, ma le
Masterclasses continuano

Nell’ambito del Cremona Summer Festival domani, sabato 6 agosto, avrà luogo il concerto finale della Cremona International Music Academy con il Direttore Artistico Mark Lakirovich.  Sabato 6 agosto alle 17.00, presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Cremona, avrà luogo la cerimonia di chiusura della Cremona Academy con la consegna degli attestati di partecipazione agli studenti, e alle 21.00, in Cortile Federico II, è in programma il concerto finale dell’Orchestra. In caso di maltempo il concerto sarà spostato presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Cremona. L’ingresso è libero e gratuito.

Il Cremona Summer Festival, giunto alla settima edizione, si conclude, ma il progetto “Masterclass 2016” continua. Si terrà a Cremona, infatti, dal 4 all’8 ottobre 2016, la 43^ edizione del Congresso Internazionale della Viola, dal titolo “Connecting Cultures and Generations”. Organizzata dall’Associazione Italiana della Viola con la collaborazione e il patrocinio di Regione Lombardia, del Comune di Cremona e della Camera di Commercio di Cremona, la manifestazione è dedicata all’incontro fra culture e generazioni.

La Cremona International Music Academy, giunta alla sesta edizione, sotto la direzione artistica del professor Mark Lachirovich, docente di violino in Boston, si è svolta nell’arco di 3 settimane, dal 18 luglio al 6 agosto 2016, con un ricco programma di corsi, concorsi e concerti. Sono stati 140 circa gli studenti e 110 gli accompagnatori, compresi gli insegnanti, che si sono fermati a Cremona per circa tre settimane.  22, compresa l’Italia, i paesi di provenienza dei partecipanti all’Academy: Armenia, Australia, Belgio, Canada, Cina, Inghilterra, Hong Kong, Indonesia, Israele, Giappone, Corea del Sud, Messico, Olanda, Russia, Singapore, Slovacchia, Sud Africa, Svizzera, Taiwan, Ukraina e Stati Uniti. Per la prima volta hanno partecipato studenti dall’Indonesia e un gruppo numeroso di oltre 20 studenti dalla Cina.
L’edizione 2016 ha potuto contare su importanti collaborazioni con musicisti provenienti da tutto il mondo, quali ad esempio Roberto Cani, primo violino dell’Opera di Los Angeles, Alexander Kaganovsky, primo violoncello dell’Orchestra Sinfonica di Berna, Felix Andrievsky, professore di violino al Royal Music College di Londra, oltre al pianista Viktor Derevianko, professore all’Università di Tel Aviv.
Il Cremona Summer Festival che sta per concludersi  è un festival estivo che funge da contenitore per attività didattiche connesse alle liuteria ed è organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona con l’Istituto di Studi Musicali “Claudio Monteverdi”, con il patrocinio di Regione Lombardia e di Unioncamere Lombardia e la partecipazione di tutti i soggetti istituzionali che si occupano di musica a Cremona.

Sul fronte economico, le attività connesse al circuito musicale, secondo i dati di un’indagine commissionata da Unioncamere, ha prodotto nel 2015  il 4,7% del totale del valore aggiunto provinciale e occupato oltre 7 mila addetti, il 5,4% del totale dell’economia provinciale; per ogni euro di valore aggiunto prodotto da questo segmento, se ne attivano, mediamente, 1,7 nel resto dell’economia. “E questo – commenta il presidente della Camera di Commercio Giandomenico Auricchio –  è vero in modo particolare per Cremona, dove sono presenti oltre 150 botteghe liutarie: le masterclass consentono di ricreare il fondamentale contatto fra musicisti e artigiani di eccellenza quali i maestri liutai e archettai costituendo quindi anche occasione di reciproca conoscenza e di potenziali occasioni di vendita, oltre ad influire positivamente sulle imprese della filiera turistico – ricettiva.”
Per questo la Camera di Commercio da anni sostiene con decisione la realizzazione del Cremona Summer Festival e degli altri eventi, curandone l’organizzazione e la promozione. Anche la Regione Lombardia appoggia l’iniziativa e ha concesso il proprio patrocinio. Ad oggi i partecipanti previsti per il 2016 sono oltre 1.750.

© Riproduzione riservata
Commenti