Commenta

Cremo, calciomercato: ecco
Moro e Stanghellini, partono
Gambaretti e Luperini

Ultimo giorno di calciomercato col botto per la Cremonese. La sorpresa era nell'aria. E puntualmente è arrivata. Un altro pezzo da novanta si aggiunge a un centrocampo che, comunque, era già super attrezzato. Dalla Serie B arriva in grigiorosso Davide Moro.
Davide Moro

AGGIORNAMENTO – L’US Cremonese comunica che in data odierna il difensore classe 1992 Giacomo Gambaretti, dopo aver prolungato il contratto che lo lega ai colori grigiorossi, è stato ceduto a titolo temporaneo alla Società FeralpiSalò.
Contestualmente comunica di aver ceduto, sempre a titolo temporaneo, il centrocampista Gregorio Luperini alla Società US Pistoiese.

Ultimo giorno di calciomercato col botto, quindi, per la Cremonese. La sorpresa era nell’aria e puntualmente è arrivata. Un altro pezzo da novanta si aggiunge a un centrocampo che, comunque, era già super attrezzato. Dalla Serie B, per la precisione dalla Salernitana, arriva in grigiorosso Davide Moro. Un altro elemento di grande esperienza, che vanta una lunga carriera trascorsa ad Empoli tra Serie A e torneo cadetto, con una breve parentesi anche a Livorno nel massimo campionato. Il 34enne centrocampista arriva su espressa richiesta di mister Tesser, che stima il giocatore. In queste ultime ore il direttore generale Stefano Giammarioli ha lavorato senza sosta per accontentare l’allenatore e portare un giocatore del calibro di Moro (37 presenze a Salerno nello scorso torneo di B) alla Cremonese.

Un acquisto che crea però un effetto domino. Con la lista dei 16 over già completa, la società è costretta a cedere una pedina per fare posto in squadra all’ultimo arrivato. La scelta è ricaduta su un difensore: Giacomo Gambaretti, che saluta così il club nel quale è cresciuto (la destinazione più probabile è la Feralpi Salò). Inoltre, con l’arrivo di un altro centrocampista, considerato il poco spazio che troverebbe, il giovane Gregorio Luperini ha chiesto di partire. Dopo aver sostenuto l’intero pre-campionato in grigiorosso, dunque, il giocatore andrà in un’altra squadra, molto probabilmente la Pistoiese.

Infine, va registrato un altro arrivo alla corte di Tesser. Dalla Primavera del Torino, dopo Procopio, sbarca a Cremona il classe ’97 Edoardo Stanghellini. Sarà lui il terzino destro che farà da vice al titolare Simone Salviato. Il mercato per la Cremo si chiude dunque con due partenze e due arrivi. Ma è chiaro che l’operazione che fa più rumore è quella legata all’acquisto di Davide Moro. Con lui mister Tesser adesso ha a disposizione una rosa ancora più forte.

Mauro Maffezzoni 

© Riproduzione riservata
Commenti