Commenta

Multe, Everet vs Comune:
'10 vigili utilizzati solo per
controllo veicoli in sosta'

“Dieci vigili a Cremona sono impegnati solo a fare le multe per i divieti sugli stalli”. La denuncia arriva dal consigliere comunale Giorgio Everet, dopo il dibatito svoltosi lunedì scorso in consiglio comunale sul tema della sicurezza cittadina, inerente la sua richiesta di incrementare i controlli del territorio. “All’assessore Barbara Manfredini chiedo perché si sia ben guardata dal comunicarci, tra tutti i dati che ci ha riferito in Consiglio, quante ore al giorno vengono impiegati gli agenti di Polizia municipale per fare le contravvenzioni alle automobili in sosta, nè quanti sono gli agenti adibiti a questa incombenza” continua Everet. “E non si vuole dare alcuna colpa agli agenti, che seguono gli ordini, ma all’amministrazione che chiede un certo numero di contravvenzioni”.

Everet commenta anche i dati resi noti durante il consiglio: “27 ore nei quartieri diviso 12 quartieri vuol dire 2 giorni e 3 ore alla settimana” evidenzia. “Inoltre se i contatti sulle periferie sono 1.860 in un anno, suddivisi per il numero di quartieri emergono 155 contatti per quartiere, ossia tre alla settimana: anche questo non è certo un gran numero. E’ chiaro che il Comune punta soprattutto a fare cassa, prendendo in giro i cittadini: altro che fare nuova la città!”.

© Riproduzione riservata
Commenti