Commenta

Raccolti oltre 4mila euro
con l'asta delle maglie,
verranno devoluti all'Unicef

Ha fruttato € 4.358,25, che verranno devoluti all'Unicef - Sezione di Cremona, l'asta benefica delle magliette del Christmas Match della Cremonese. IL VIDEO SERVIZIO

Si è conclusa oggi a mezzogiorno l’asta di beneficenza delle maglie del Christmas Match utilizzate durante la gara Cremonese-Viterbese del 23 dicembre 2016: l’U.S. Cremonese è orgogliosa di comunicare che l’asta ha raccolto un totale di € 4.358,25, che verranno devoluti all’Unicef – Sezione di Cremona.

Di seguito, il podio delle maglie più desiderate da collezionisti e appassionati: sul primo gradino sale la divisa del numero uno grigiorosso Nicola Ravaglia, battuta per € 251; a seguire la casacca del capitano e bomber Andrea Brighenti a € 232, mentre si piazza terza la maglia del difensore Ivan Marconi, che incassa € 226. In quarta posizione, a distanza di pochi spiccioli e a parità di prezzo, le maglie dei due portieri Riccardo Galli e Matteo Bellucci, che hanno raggiunto quota € 216 cadauna.

L’Ufficio Marketing e Comunicazione, che ha organizzato e seguito l’asta, desidera infine ringraziare anche a nome della Società tutti coloro che hanno partecipato all’iniziativa e che si sono aggiudicati le maglie, ricordando che i fondi raccolti verranno devoluti a progetti dedicati all’infanzia e che “insieme possiamo riscrivere la loro storia, ogni giorno” (Unicef Italia).

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti