Commenta

Sinistra in fermento:
domenica congresso aperto
Prc (circolo Rosa Luxemburg)

La segretaria uscente di Prc Francesca Berardi

La sinistra cremonese si muove di concerto con i fermenti nazionali che vedono tenere banco le divisioni nel Pd, (domani l’assemblea nazionale  a Roma a cui parteciperanno i delegati cremonesi Alessia Manfredini e Luca Burgazzi); il congresso costitutivo di Sinistra Italiana sempre nel week end a Roma, a cui aderiscono anche gli esponenti cremonesi di Sel (tra cui l’assessore Rosita Viola, il segretario cittadino Lapo Pasquetti); e un avvio di percorso congressuale anche per Rifondazione Comunista. Dopo la prima convocazione del Comitato Politico Federale (CPF) aperto alle iscritte e agli iscritti a Piadena con la discussione e la votazione delle relazioni introduttive di Nello Patta (segretario PRC della regione Lombardia) e Rita Scapinelli (segretaria della federazione di Mantova), è stata eletta la Commissione congressuale federale che avrà la responsabilità dello svolgimento dei congressi di circolo e di federazione. I membri sono Celestina Villa, Enzo Rangognini e Francesca Berardi. Prossime tappe saranno i congressi di circolo con rinnovo degli organismi dirigenti: si inizia con Cremona, circolo Rosa Luxemburg domenica 19 febbraio dalle ore 16 presso la sede di via Cavitelli 4; poi Casalmaggiore circolo Rive Gauche martedì 21 febbraio dalle ore 19,30 presso la sede di via Cavour 7; quindi circolo di Piadena venerdì 24 febbraio dalle ore 21 presso la sala della Coop in via Vacchelli. A breve sarà decisa la data del congresso di Federazione cui parteciperà un componente della direzione nazionale. Le sessioni congressuali sono aperte alla partecipazione della cittadinanza.

“Mi auguro che questo congresso sia davvero un’occasione di crescita per ciascuno di noi – afferma la segretaria uscente Francesca Berardi – un percorso per aumentare la consapevolezza degli strumenti che abbiamo a disposizione, al fine di valorizzare al meglio nel territorio in cui viviamo e operiamo la proposta politica che stiamo elaborando durante queste settimane di congresso. Che sia un momento importante per noi e per le persone e i soggetti con cui abbiamo stretto relazioni e costruito lotte in questi anni di militanza”.

© Riproduzione riservata
Commenti