Cronaca
Commenta1

Traffico in calo a Cremona: in un anno dimezzate le ore trascorse in coda

A Cremona il traffico è in calo e la nostra città si classifica agli ultimi posti per tempo speso in code. A dirlo è l’ultima edizione del rapporto Inrix Traffic Scorecad 2016, una sorta di “pagella del traffico” che analizza 1064 città in 38 paesi diversi, 628 delle quali in Europa e 59 in Italia. La città del Torrazzo si classifica infatti al 1.025º posto nella classifica complessiva (scendendo di 7 posizioni), 601ª a livello europeo e 53ª in Italia. Complessivamente le ore che si passano in coda sono 4,6, contro le 11 dello scorso anno, con un calo di ben 6,4 ore.

tabella-traffico-cremona-ev

 

Roma e Palermo sono le città più congestionate d’Italia attraverso sia negli orari di punta che non con i conducenti che sprecano l’11% in media del loro tempo bloccati nel traffico.
Brindisi e Genova sono le città dove il traffico si muove più lentamente  con una medi di 1,7 metri al secondo (6,4 KPH).

Per quanto riguarda l’impatto sul business e quindi sugli affari chi se la passa peggio secondo le rilevazioni di Inrix è Palermo (il tasso di congestione di giorno è del 16%) Seguono in questa classifica che riguarda il centro della città  Roma (15%), Pisa (14%) e Firenze (12%). Quanto alla qualità della vita e al turismo, la sera nel fine settimana è complicato circolare a  a Como al 16% (sera) mentre per chi abita a Napoli e Torino prendere l’auto nel week end vuol dire andare a una velocità rispettivamente di 7.3 e 8.2 KPH.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti