Ultim'ora
Commenta

Vanoli: nel match contro la
Dinamo tanti motivi per
vincere domenica al Palaradi

L'ex di turno Johnson-Odom (foto Sessa)

La corsa verso il traguardo salvezza sarà una sfida a due tra la Vanoli Cremona e la Consultinvest  Pesaro.  Questo è ciò che evidenzia la graduatoria a sette giornate dalla fine della stagione regolare. I biancoblu hanno attualmente 12 punti e se  la quota sicurezza è indicata da esperti ed addetti ai lavori a 20, dovranno vincere ancora quattro match (praticamente tutti quelli casalinghi con Sassari, Brescia, Cantù ed all’ultima giornata Reggio Emilia). Ora la compagine di coach Lepore deve pensare alla partita di domenica al PalaRadi (inizio ore 17) contro Sassari, altra big del campionato che punta ai play-off scudetto. Con il rientro Kuba Wojciechowski a pieno regime, la Vanoli è finalmente tornata ad allenarsi al completo per tutta la settimana. Tante le motivazioni-salvezza: Darius Johnson-Odom, finito ai margini del roster del Banco di Sardegna all’inizio dell’anno; la promozione in A proprio in terra sarda, la conquista della semifinale di Coppa Italia, la vittoria in rimonta l’anno scorso al PalaRadi con un super Turner, quella a fine novembre con il canestro sulla sirena di Holloway. 

Reduce dal -11 in casa del Monaco nei quarti di finale di Champions League, la Dinamo arriva a Cremona alla vigilia della sfida di ritorno, in programma mercoledì sera in Sardegna. In campionato, dopo le 5 vittorie a cavallo tra il girone d’andata e quello di ritorno, la squadra di Pasquini (che vanta la seconda miglior difesa del torneo, con 73.8 punti subiti di media) ha perso 4 delle ultime 6 gare.
Questo potrebbe essere un fattore positivo per la Vanoli Cremona che dovrà assolutamente tentare il tutto per tutto per aggiudicarsi la gara: sarebbero due punti importanti per Mian e compagni che probabilmente agganceranno  i marchigiani all’ultimo posto della classifica (giocano in trasferta a Trento). Arrivare al confronto  decisivo con il team di coach Spiro Leka a pari punti, sarebbe fondamentale per il proseguimento del campionato.  

Ex della partita sono Darius Johnson-Odom, arrivato a Cremona proprio da Sassari il 2 febbraio scorso, Lorenzo D’Ercole, in maglia Vanoli Cremona nelle stagioni 2010/2011 e 2011/2012, e David Lighty, a Cremona nella stagione 2011/2012 e dal 24 febbraio in maglia Dinamo. Fabio Mian raggiungerà domani Andrea Conti a quota 88 come leader per presenze in Serie A con la maglia della Vanoli. Devecchi gioca la sua gara numero 250 in campionato con la maglia della Dinamo.

Marco Ravara

© Riproduzione riservata
Commenti