Cronaca
Commenta

Società canottieri Flora, domenica elezioni del nuovo consiglio direttivo

Domenica sarà una giornata molto importante per la Canottieri Flora. I soci, infatti, sono chiamati alle urne. Dovranno eleggere il nuovo consiglio direttivo per il quadriennio 2017-2020, essendo in scadenza quello attualmente in carica. Alberto Superti ha esaurito il suo doppio mandato e non potrà più ricoprire la carica di presidente, così si è ricandidato per il ruolo di consigliere, concesso dal regolamento.

Egli, con il supporto del consiglio, ha sempre dato il meglio di sé, lavorando con grande passione ed attaccamento ai colori sociali, per migliorare ulteriormente un sodalizio che cresce in maniera esponenziale per iniziative sportive culturali riservate non solo ai soci ma anche a esterni attraverso i servizi molto curati e gestiti da esperti professionisti.

Domenica mattina alle 10 è convocata l’assemblea, che discuterà sulla presentazione del bilancio consuntivo 2016, sulla relazione del collegio dei Revisori dei Conti, sulla presentazione del bilancio preventivo 2017. Seguirà la presentazione dei candidati al consiglio, che sono ben 14 complessivamente.

Rispetto al precedente, oltre al presidente, cambieranno il consigliere del settore tennis e del calcio visto che non si sono ricandidati Fabio Alloni e Manuel Verdelli. Quest’ultimo si è comunque proposto tra i Revisori dei conti. Verranno nominati anche i probiviri.  Si potrà votare anche nel pomeriggio e lo spoglio dei voti verrà effettuato lunedì mattina.

Marco Ravara

© Riproduzione riservata
Commenti