Un commento

StraDjVari scalda
i motori: guest star
la cantante L'Aura

Sarà la nota cantante l’Aura, ormai cremonese d’adozione, la guest star della seconda edizione di StraDjVari, l’appumtamento musicale del primo giovedì d’estate, che lo scorso anno ha fatto il tutto esaurito portando in piazza Stradivari oltre 4 mila persone. La talentuosa cantautrice di origine bresciana prirà ufficialmente lo Stradjvari 2017 presentando alcuni brani del suo nuovo album.

Quest’anno la serata sarà divisa in tre parti. Si inizia alle ore 18 con Stradjbar, una vera e propria mappa umana di dj sparsi per i bar di tutta la città sin dall’orario dell’aperitivo. Seguirà quindi, alle 21 sul palco di piazza Stradivari, ci sarà il pre-show Stradjvari che alle ore 21 aprirà le danze dello spettacolo con alcuni artisti, emergenti e non, del territorio cremonese.

La conduzione sarà affidata al microfono di Santo Canale, che riscalderà la piazza in attesa dell’arrivo di Andrea e Michele, il duo di Radio Deejay ideatore dell’evento. Durante lo spettacolo di apertura si esibiranno alcuni artisti nascenti del territorio: Vito Romanazzi con “Un amore cosi grande”, Sureno con la sua prima hit “Giri ai jeans” e Meid, giovanissimo rapper divenuto noto grazie al suo singolo “A testa bassa” dove l’arma contro il bullismo è, appunto, il rap. Oltre ovviamente alla già annunciata L’Aura. Alle 21.30 sul palco spazio quindi ai dj e alla loro esibizione.

Altra novità la conclusione della serata in piazza della Pace dove, per non disturbare la quiete pubblica, si potrà continuare a ballare con la Silent Disco targata StraDj.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Patacca

    “La conduzione sara affidata al microfono di santo canale”… E nella città che ha dato i natali a Stradivari, Mina, e Tognazzi non si riesce a trovare un presentatore del territorio?… È davvero un caso che il consigliere (oltretutto con delega agli eventi) riesca ad essere sempre sul palco con un ruolo di rilevanza, mi chiedo se non sussista il conflitto d’interessi?