Commenta

Cloetta Sperlari passa di mano
Acquistata dai tedeschi
di 'Katjes International'

Passa di mano Cloetta Sperlari. Il gruppo svedese Cloetta venderà le proprie attività italiane, a cui fanno capo i marchi Sperlari, Saila, Dietor, Galatine e Dietorelle, a Katjes International, azienda tedesca nota in tutto il mondo, nata con una ricetta di liquirizia portata dalla Sicilia.

Passa di mano Cloetta Sperlari. Il gruppo svedese Cloetta venderà le proprie attività italiane, a cui fanno capo i marchi Sperlari, Saila, Dietor, Galatine e Dietorelle, a Katjes International, azienda tedesca nota in tutto il mondo, nata con una ricetta di liquirizia portata dalla Sicilia. In un’operazione che attribusce alla divisione un enterprise value di 450 milioni di corone svedesi (circa 47 milioni di euro). In una nota si precisa che il deal riguarda l’organizzazione commerciale italiana, quattro stabilimenti produttivi e tutti i marchi italiani. L’operazione dovrebbe chiudersi nel terzo trimestre. Cloetta nella nota spiega che “La minusvalenza di Cloetta Italy mette in evidenza un difficile andamento dell’attività nel tempo che alla fine ha portato alla decisione (di vendere)”. Nel 2016 Cloetta Italy ha registrato vendite per 745 milioni di corone svedesi (77 milioni di euro) e ha in tutto 400 dipendenti. Dopo 4 anni dunque nuovo passaggio.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti