Commenta

Accolta anche quest'anno
in Cattedrale la statua
della Madonna di Brancere

Anche quest’anno la Cattedrale di Cremona ospita la statua della Madonna di Brancere, Regina e patrona del Po. Con qualche modifica dell’ultimo minuto sul programma, la statua della Madonna è stata accolta nella mattinata di domenica 6 agosto, subito dopo la Messa delle 9.30. A causa del tempo, l’immagine sacra ha lasciato la parrocchia retta da don Aldo Grechi per raggiungere il centro cittadino prima del previsto e a bordo di un pick up anziché della consueta carrozza trainata da cavalli.

Raggiunto la città, la statua è stata scortata della polizia locale del Comune di Cremona sino alla centralissima piazza del Comune, dove è giunta poco prima delle 10.15, tra la curiosità e l’ammirazione di molti.

Ad accogliere l’immagine della Madonna davanti al portone della Cattedrale è stato il parroco mons. Alberto Franzini. Dopo la preghiera dell’Ave Maria e la benedizione, la statua è stata portata all’interno del massimo tempio cittadino dai “pescatori scalzi” guidati da Antonio Viola.

 

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti