2 Commenti

Referendum, sul territorio
quasi il 40% alle urne,
a Cremona solo il 33%

Foto Sessa

Nel territorio cremonese il 95,61% dei votanti al referendum sull’autonomia di Regione Lombardia ha messo la crocetta sul sì, mentre il 3,56 hanno scelto il no. Le schede bianche sono lo 0,83%. Questo il dato che emerge dallo scrutinio portato avanti da Regione Lombardia, che 929 voting machine su 933. Si può quindi parlare di dato quasi definitivo.

Sempre restando su dati non ancora ufficiali, il sito del referendum riporta un’affluenza alle urne che per la provincia di Cremona è stata del 39,90%. Guardando alla città, hanno votato il 33,07% dei cittadini. Il Comune in cui hanno votato più persone risulta essere Ripalta Guerina, con il 62,07% di residenti recatisi alle urne. Dove invece si è votato di meno è Torricella del Pizzo con 23,83% di affluenza. Il Comune capoluogo è comunque tra quelli in cui si è registrato il più basso numero di votanti, dopo Torricella e Stagno Lombardo (32,49%).

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Mirko

    Strano che sia stata così poca l affluenza, strano che i cremonesi non abbiano ancora aperto gli occhi….sperano sempre in un intervento DIVINO? o di andare avanti a prenderlo in quel POSTO?

  • Maumaro

    I cremonesi, come anche i lombardi in generale, preferiscono che le loro battaglie le combattano altri.