3 Commenti

Rotatoria di via Melone,
scarsa visibilità: si posano
i paletti dissuasori

La rotatoria di via Altobello Melone necessita di correttivi. La scarsa visibilità all’intersezione con via Cadore, e la ristrettezza del raggio di curvatura della rotatoria sono problemi già sperimentati da chi percorre questa zona, soprattutto se vi sono auto in sosta in prossimità. Da qui la decisione dell’Ufficio Mobilità del Comune di posare due paletti a protezione dei pedoni sia sul versante sud che nord della rotonda. La decisione è contenuta in un’ordinanza del 12 ottobre che fa riferimento alla “necessità di impedire la sosta impropria in prossimità della rotatoria … salvaguardando la visibilità per i veicoli che si apprestano ad impegnare l’intersezione e allo stesso tempo salvaguardando l’attraversamento pedonale limitrofo”.

Quello di via Melone è stato l’unico intervento d’impatto (oltre alla rimodulazione della sosta) sulla circolazione stradale nel comparto Cadore – Giordano, comparto delicato e fonte di discussione in quanto il Comune ha confermato la volontà di stralciare la strada sud (alternativa  a via Giordano – Cadore) dal Pgt.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sorcio Verde

    Questa è la più grande opera viabilistica prodotta in toto da questa amministrazione, ogni commento è superfluo visto che ha addirittura bisogno di modifiche.

    • Mirko

      Altra rotonda inutile in quanto oltre ad essere decentrata riduce la viabilità ai mezzi più grandi riduce la visibilità riduce i parcheggi e riduce i soldi delle casse cremonesi…lasciare tutto come prima no è?!

  • Gianluca

    Non serve a un tubo. E se a quello che parcheggia li a fianco dessimo un bel 500 (di sanzione)?