Ultim'ora
Commenta

Disastro ferroviario,
venerdì mattina il taglio
del binario del deragliamento

Il binario rotto

Sono in corso dalla mattina di giovedì le autopsie sui corpi delle tre donne morte nel disastro ferroviario di Pioltello. Nel frattempo gli inquirenti hanno predisposto un questionario standard da somministrare agli oltre cento passeggeri che si sono fatti avanti rispondendo all’appello appeso fuori dalle stazioni lungo la tratta.La volontà di pm e investigatori è quella di capire quante persone fossero presenti nei vagoni, soprattutto i due deragliati, e di ricostruire i momenti immediatamente prima dell’impatto.

Nella giornata di venerdì partirà invece la fase degli “accertamenti irripetibili” disposti dalla Procura di Milano nell’ambito dell’inchiesta per disastro ferroviario colposo: si inizierà con il taglio del binario interessato dal deragliamento, nella parte che comprende il “punto zero”, la staffa di legno rinvenuta e il giunto usurato, per un tratto complessivo di circa 6 metri. In quella sede avverrà anche il conferimento incarico ai consulenti della Polfer. Tra sabato e domenica invece verranno effettuati gli accertamenti sui vagoni coinvolti dall’incidente.

© Riproduzione riservata
Commenti