Commenta

Prima neve dell'anno,
in azione i mezzi
per pulizia strade LE FOTO

Foto Sessa

foto Sessa

Come previsto nella notte tra mercoledì e giovedì sono iniziate le precipitazioni nevose annunciate ormai da una settimana sul sud Lombardia, dove sono attesi dai 5 ai 10 cm di neve. La notte è trascorsa tranquilla, con alcune chiamate ai vigili del fuoco per auto finite fuori sede stradale: nessun intervento del 115 si è però reso necessario, hanno provveduto i mezzi di rimozione privati. Un trasporto eccezionale, che avrebbe dovuto raggiungere la zona industriale al porto canale entro le 6 ha avuto problemi a Pizzighettone, ma è comunque riuscito ad arrivare a destinazione.

Dal pomeriggio/sera del 1° marzo è previsto esaurimento dei fenomeni a partire dal settore di Nord Ovest, mentre si confermano anche in serata sulla bassa pianura. Le temperature massime previste anche in pianura saranno di poco al di sotto dello zero, mentre durante la notte e il mattino e in serata risulteranno generalmente al di sotto dello zero (attorno ai-2°C).
Per il momento non è stata prevista la chiusura delle scuole.
La centrale di controllo Aem di via Postumia è pienamente operativa. Da questa sala è infatti possibile verificare gli spostamenti delle lame attraverso il sistema GPS. Il numero telefonico da utilizzare esclusivamente durante le nevicate per segnalazioni è lo 0372.801061 mentre la mail dedicata è servizioneve@aemcremona.it. Per far fronte all’emergenza freddo di questi giorni, l’Amministrazione Comunale ha attivato, oltre alle misure straordinarie del Piano neve e sale, interventi in collaborazione con le realtà del territorio.

© Riproduzione riservata
Tags,
Correlati
Commenti