Commenta

Giornata mondiale autismo
A Cremona evento il 24
marzo in cortile Federico II

Il 2 aprile cadrà la giornata mondiale dell’autismo. Il 24 marzo alle 20,45 l’Associazione “Accendi il buio” ha organizzato, con qualche giorno di anticipo per non cadere nelle festività pasquali, una serata per ricordare e raccontare l’autismo in cortile Federico II. Un evento giunto ormai alla terza edizione che nasce con l’intento di far conoscere la condizione dell’autismo attraverso il racconto e l’esperienza di chi lo vive quotidianamente.
Sarà una serata che vuole prendere in considerazione i vari momenti della vita, le esperienze, le realtà che si occupano di autismo legate al mondo del lavoro, dello sport e al mondo scolastico. Si parlerà di autismo attraverso una rappresentazione teatrale grazie al contributo di Massimiliano Bozzoni, attraverso le esperienze di Fondazione Sospiro, entrando in un percorso fatto di immagini e di emozioni.
In tre anni Cremona è molto cambiata sotto questo profilo e sono aumentate le opportunità e le proposte per le famiglie, sono nati nuovi progetti e si sono consolidate realtà che oggi rappresentano un’eccellenza anche dal punto di vista dell’integrazione.
Se nella prima edizione è stata presentata la condizione dell’autismo e nella seconda si è cercato di far conoscere l’autismo dall’interno, grazie alla proiezione del film “Otto passi avanti” di Selene Colombo, quest’anno si cercherà spiegare il cambiamento in atto, volto all’inclusione nella scuola, nello sport e nel mondo del lavoro.

© Riproduzione riservata
Commenti