Commenta

La scomparsa di Alessandro,
uno spettatore di "Chi l'ha
visto?": 'Ero sullo stesso volo'

“Alessandro Fiori non è partito dall’aeroporto di Linate ma da quello Milano Malpensa. Era un volo della Turkish Airlines partito nel primo pomeriggio del 12 marzo. Abbiamo viaggiato insieme”. A parlare è uno spettatore che ha chiamato la trasmissione “Chi l’ha visto?” in relazione alla scomparsa del 33enne di Soncino sbarcato in Turchia il 12 marzo e poi scomparso nel nulla. A “Chi l’ha visto?”, il viaggiatore, che ha riconosciuto il giovane nella foto andata in onda, ha spiegato che Alessandro era arrivato all’ultimo minuto e che era seduto vicino a lui. “Abbiamo parlato per tutto il viaggio e mi ha detto che sarebbe rimasto due giorni a Istanbul per incontrare una persona. Aveva due cellulari di cui uno nuovo che non sapeva tanto usare. Col telefono stava cercando un albergo e io gliene ho indicati due”. Fiori ha soggiornato proprio in uno di questi, dove è stato ritrovato il suo bagaglio, il portafoglio e uno dei due telefoni.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti