Commenta

Via del Sale, dal 3 aprile
il cantiere: test per la
viabilità nel comparto sud

Da martedì 3 aprile entra nel vivo il cantiere per la ciclabile lungo via del Sale. Per due mesi (aprile e maggio) verrà modificata la viabilità con l’istituzione del senso unico in via del Sale, nel tratto compreso tra via Giordano e via Portinari del Po, in direzione via Portinari del Po. Successivamente, nel mese di giugno, i lavori interesseranno la parte più a sud di via del Sale e verranno eseguiti senza particolari modifiche alla viabilità. La rivoluzione viabilistica, seppure temporanea, sarà anche un test per verificare le ripercussioni sul traffico in una zona particolarmente delicata come questa a sud della città, dove da anni ci si divide tra favorevoli e contrari alla strada sud. L’assenza di traffico in entrata da via del Sale a via Giordano potrebbe alleggerire i flussi su quest’ultima arteria; allo stesso tempo sarà appesantito quello su viale Po.

Le direzioni consigliate con l’assetto viabilistico legato al cantiere sono le seguenti: viale Po per i veicoli provenienti da Piacenza e diretti in via del Sale-via Giordano; tangenziale (via Eridano) per i veicoli provenienti da Piacenza e diretti verso l’ospedale-via Giuseppina; viale Po per i veicoli provenienti dalla tangenziale (via Eridano) e diretti in via del Sale-via Giordano.

La Polizia Locale, soprattutto nella fase iniziale e per tutta la durata del cantiere, garantirà un presidio nelle ore di punta per la gestione del traffico veicolare.

© Riproduzione riservata
Commenti