Commenta

Lions Day a Cremona:
il 7 e 8 aprile tante
iniziative in piazza Roma

Manca davvero poco ad uno dei momenti topici del Lions Club: l’appuntamento è in piazza Roma sabato 7 e domenica 8 aprile, per presentare il “lionismo” alla cittadinanza e dare visibilità alle iniziative di servizio umanitario e sociale promosse dall’associazione, nell’ambito del Lions Day (che si celebra il 7 giugno).

“La giornata si svolgerà con l’obiettivo, molto ambizioso, di raccogliere fondi per la realizzazione di un’area fitness all’aperto nel circuito cittadino ad accesso libero per promuovere l’attività fisica come strumento di prevenzione e mezzo di socializzazione” spiegano gli organizzatori. “Inoltre verranno donati alla città di Cremona due defibrillatori automatici da esterno, che andranno collocati dove ancora mancano. Ringraziamo tutti gli sponsor dell’evento e il comandante della Polizia Locale, che si è prodigato per farci avere tutte le autorizzazioni in tempi brevi”.

Durante il weekend i Lions cremonesi prepareranno pizza e gelato per tutti coloro che vorranno prendere parte alla festa, e non mancheranno tante iniziative legate a temi importanti. Saranno presenti i volontari dell’Associazione Diabetici Cremonesi, a disposizione del pubblico per effettuare gratuitamente esami per il controllo della glicemia, pressione arteriosa e massa corporea, nonché per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del diabete, visto che l’organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato il diabete una emergenza sanitaria. Poi ci sarà la Croce Rossa Italiana con una dimostrazione del corretto utilizzo del Dae (Defibrillatore Automatico Esterno).

Il tutto contornato da tanta musica a cura di Big&friends, giochi e divertimenti per bambini, grazie anche alla presenza della Onlus Dal naso al cuore.
Domenica 8 aprile, inoltre, si terrà il concorso ‘Un poster per la pace’, sponsorizzato ormai da 31 anni dai Lions presso le scuole medie locali. Questo concorso artistico per bambini incoraggia i giovani di tutto il mondo a esprimere la propria visione della pace.

Ogni anno il concorso artistico presenta un tema originale per bambini che riguarda la pace. I partecipanti utilizzano tecniche diverse, tra cui carboncino, pennarello, matita e pittura per esprimere il tema. I lavori creati sono unici ed esprimono le esperienze di vita e la cultura dei giovani artisti. A Cremona, in totale ,hanno partecipato in 300, grazie anche alla collaborazione dei dirigenti scolastici e delle docenti di educazione artistica. Gli elaborati saranno in esposizione in sala della consulta proprio da domenica 8 aprile alle ore 10, mentre alle 11 ci saranno le premiazioni in Sala Quadri.

Nel pomeriggio spazio a un’esposizione di auto d’epoca americane, mentre per tutto il weekend i Soci dei Lions Club cremonesi saranno presenti ai giardini pubblici, dove risponderanno alle domande di tutti coloro che vorranno conoscere le diverse attività dei Club.

© Riproduzione riservata
Commenti