2 Commenti

Via del Sale, rotonda
già tracciata, la nuova
viabilità prende forma

Con oggi è quasi ultimata la nuova rotonda tra via del Sale e via Portinari del Po, una delle novità che stanno prendendo forma nel comparto sud della città. Tracciato anche lo spartitraffico triangolare che delimita il percorso degli autoveicoli, parte integrante della nuova viabilità. La settimana prossima poi inizieranno i lavori nell’ultimo tratto, quello adiacente al parco del Po. Qui la ciclabile correrà sul lato ovest, attualmente occupato da uno sterrato con posti auto intervallati da alberi ad alto fusto. Un’idea dell’impatto della ciclabile si può avere poco più avanti, all’altezza del nuovo campeggio, dove l’impresa esecutrice dei lavori ha già spianato il terreno (vedi foto in basso).

Nel presentare il piano delle opere stradali per il 2018 e il 2019, nel pomeriggio di oggi da parte di amministratori e tecnici comunali, sono stati forniti i dati sull’estensione delle nuove ciclabili: due quelle che vedranno la luce quest’anno (via del Sale e viale Trento e Trieste, la cui gara d’appalto è stata bandita da pochi giorni), per 2.200 metri lineari; altre tre nel 2019, le restanti del pacchetto cofinanziato con fondi europei, lungo le vie Mantova, Bergamo e Brescia, per ulteriori 5.800 m, il che porterà l’incremento complessivo in questi due ultimi anni sul fronte ciclabili a 8000 metri lineari. Come ha spiegato il direttore dei Lavori Pubblici Marco Pagliarini, la ragione per cui sono state finanziate queste quattro piste, e non altre, è perchè tutte mettono in connessioni reti già esistenti e tutte convergono verso il nodo di interscambio della stazione ferroviaria. g.biagi

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Winx

    Finalmente ! Ora si può partire da lì per la strada sud ! 👏👍

    • Caber

      Quando mai troveranno i soldi per farla…