2 Commenti

Rubano 30 orologi, bottiglie
di alcolici e cibo al Lidl di
Pizzighettone: due arresti

I carabinieri davanti al Lidl e il carrello pieno di refurtiva

Due indiani arrestati in flagrante per furto aggravato in concorso, messo a segno al Lidl di Pizzighettone. Erano cira le 16 quando i due – S.J., pregiudicato 33enne nato in India, irregolare e senza fissa dimora sul territorio italiano e S.B., 28enne indiano regolare e residente a Cremona, anch’egli pregiudicato e nullafacente – dopo aver rimosso le placche antitaccheggio, hanno nascosto in un carrello circa trenta orologi, alcune bottiglie di superalcolici “whisky scotch” e altri prodotti alimentari, per un valore di circa 400 euro.

I malviventi sono stati notati però da una cliente, che ha lanciato l’allarme. Si sono quindi dati alla fuga all’esterno del supermercato, mentre il personale allertava i Carabinieri. La pattuglia, che era già in perlustrazione della zona, si è precipitata sul posto, riuscendo a intercettare i ladri e a recuperare la refurtiva, poi restituita al supermercato. I ladri sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima, previsto per mercoledì mattina.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sorcio Verde

    Uffa, le solite risorse.

  • Mirko

    Lasciateli liberi, sono cleptomani