Commenta

Completato il cartellone
del Tanta Robba festival
Arrivano i Planet Funk

Ultimo nome di grande richiamo per il Tanta Robba festival in programma al parco del Po i prossimi 6 – 8 luglio. Sarà la band dei Planet Funk a far ballare il pubblico nella serata del 7 luglio, un gruppo attivo dai primi anni Duemila, giunto alla notorietà con il brano di rock elettronico You said. I Planet Funk si esibiranno sul main stage del parco nella serata intermedia del festival, sempre ad ingresso libero. Nella serata precedente, di apertura, ci sarà il duo rap milanese Coma Cose, con aftershow di dj Aladyn di Radio Deejay, mentre a concludere la tre giorni di festa, domenica 8 luglio, saranno Francesca Michielin e a seguire Fil Bo Riva.

Una formula ormai collaudata, quella sperimentata da qualche anno da Gli Amici di Robi, l’associazione nata per ricordare Roberto Telli prematuramente scomparso e che oltre al festival organizza il torneo di basket a tre sui campetti di via dei Classici, altra manifestazione entrata nel circuito nazionale degli appassionati di streetball.  Tutte iniziative che integrano aggregazione e fini solidali, il che le rende ancora più apprezzabili.

Il Comune ha firmato anche quest’anno il protocollo, approvato nell’ultima seduta di Giunta, con l’associazione Gli Amici di Robi, per la promozione e l’organizzazione del torneo di basket in programma 29, 30 giugno e il 1° luglio al parco Sartori, e il Tanta Robba Festival, inserito nel palinsesto culturale della città di Cremona. L’ufficializzazione è arrivata questo pomeriggio in Comune alla presenza del sindaco Gianluca Galimberti, dell’assessore Barbara Manfredini e del presidente degli Amici di Robi Federico Medagliani.

Il torneo di basket dedicato a Robi Telli, riconosciuto dalla Federazione Italiana Streetball come una delle 10 tappe più importanti del circuito FISB (Free Italian StreetBall), nel 2017 ha coinvolto 350 atleti tra i 14 e i 40 anni provenienti da 13 province, 150 bambini iscritti all’area kids e 5.000 persone al Classic’s Streetball party. Numeri importanti per il Tanta Robba Festival: lo scorso anno, nella location inedita del parco al Po, ha visto la presenza di più di 20.000 partecipanti in tre giornate con artisti di rilevanza nazionale come Ghali e Lo Stato Sociale, gruppo vincitore del Festival di Sanremo 2018.

Questi gli obiettivi congiunti presenti nel protocollo d’intesa tra Comune e “Gli Amici di Robi”: valorizzare il quartiere Po e in particolare la zona di parco Sartori attraverso eventi sportivi ed interventi di rigenerazione urbana, valorizzare il comparto Po, potenziare l’attenzione allo sport inclusivo, potenziare l’organizzazione di manifestazioni culturali e ricreative che coinvolgono un pubblico prevalentemente giovane.

In base all’intesa, l’Associazione si impegna ad attivare sinergie progettuali con il Porte Aperte Festival, il campeggio, la piscina comunale, Cremona Infopoint e le Colonie Padane. Il Comune si impegna per la promozione, l’organizzazione e la realizzazione del torneo e del Festival favorendo la logistica e mettendo a disposizione un contributo di 10mila euro, secondo il Regolamento per la concessione di sovvenzioni, in virtù dell’attinenza delle iniziative con gli indirizzi dell’Amministrazione su sport, inclusione sociale, cultura e turismo.

L’accordo tra Comune e l’Associazione “Gli Amici di Robi” ha durata fino al 31 dicembre 2018, ma già entro la fine dell’anno – secondo il protocollo – le parti si incontreranno per definire la collaborazione per l’edizione 2019.

© Riproduzione riservata
Commenti