Ultim'ora
Commenta

Ultimo giorno di scuola
all'oratorio: dagli spogliatoi
spariscono i soldi dei ragazzi

Brutta sorpresa per alcuni studenti di una scuola superiore cremonese che hanno trascorso la mattinata dell’8 giugno in un oratorio della prima periferia, per svolgere attività sportive. Al termine dei tornei si sono accorti che mancavano i soldi dai rispettivi portafogli, lasciati negli spogliatoi della palestra, dove la porta molto probabilmente non era stata chiusa a chiave. Telefoni cellulari e carte prepagate invece, non sarebbero stati toccati. Episodi del genere sono purtroppo frequenti nei luoghi di aggregazione di giovani e giovanissimi, e vedono spesso come protagonisti in negativo proprio dei coetanei delle vittime. Gli oratori non ne sono immuni: lo scorso gennaio era stato rubato un defibrillatore da un oratorio di Casalmaggiore; lo scorso maggio era stata presa di mira l’abitazione di don Floriano Scolari, parroco di Ossolaro e Polengo, da dove sono stati sottratti pochi spiccioli.

© Riproduzione riservata
Commenti