Commenta

Donna trovata morta in casa
in via della Torre. E' suicidio,
ma disposta l'autopsia

foto Sessa

AGGIORNAMENTO – La donna trovata morta nella tarda mattinata di oggi nel suo appartamento al primo piano di una palazzina al civico 12 di via della Torre si è tolta la vita. A darne la certezza assoluta sarà l’autopsia, ma per gli inquirenti non dovrebbero esserci più dubbi. All’inizio il caso era stato trattato come morte sospetta in quanto ieri pomeriggio la donna, una 59enne, avrebbe avuto un litigio con il compagno. Per questo motivo i titolari delle indagini hanno voluto vederci chiaro. Sul posto questa mattina c’erano gli agenti della squadra mobile e i colleghi della municipale. In via della Torre è arrivato anche il magistrato Lorenzo Puccetti, che ha effettuato un sopralluogo nella casa, e il medico legale Margherita Fornaciari. Ad allertare i soccorsi è stato proprio il compagno della vittima che ha chiamato i vigili urbani. Subito è scattata la telefonata al 118 che a sua volta ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco per poter accedere nell’appartamento, chiuso dall’interno. Gli ultimi a sentire la 59enne, trovata cadavere con un foulard stretto attorno al collo, sono stati alcuni amici che l’avevano chiamata al telefono nel tardo pomeriggio di ieri. Poi la donna, contattata da altri conoscenti, non ha più risposto. Questa mattina la tragica scoperta.

S.P.

© Riproduzione riservata
Commenti