Commenta

Il turismo cremonese
a portata di click: è online
il nuovo portale

E’ online il nuovo portale dedicato al turismo del Comune di Cremona (www.turismocremona.it), presentato questa mattina a SpazioComune presenti il sindaco e assessore alla Cultura Gianluca Galimberti, l’assessore alla Città Vivibile e Rigenerazione urbana Barbara Manfredini, il direttore Generale di Explora Giorgio Kindinis, Ilaria Casadei in rappresentanza della Camera di Commercio di Cremona, e Paola Milo, responsabile del Servizio Promozione, Informazione e Accoglienza Turistica del Comune di Cremona.

Aspetto accattivante e di facile consultazione, il portale del turismo di Cremona, che racconta il capoluogo e tutto il territorio, è sviluppato all’interno dell’ecosistema digitale turistico regionale curato da Explora e Regione Lombardia. Lo strumento mette in connessione tutta la rete regionale degli Infopoint, delle realtà territoriali e degli operatori, per facilitare lo scambio reciproco di informazioni e aumentarne la diffusione e la visibilità, sia su scala locale che regionale, attraverso i canali di inLombardia.

L’iniziativa del nuovo sito del turismo, che sostituisce quello precedente ormai obsoleto, è stata fortemente voluta dall’Amministrazione comunale che ha assunto la gestione dell’Infopoint nel giugno 2016 e fa parte di una serie di azioni, in atto e in programma, per potenziare i servizi turistici. Il portale infatti si aggiunge ad altri interventi come l’estensione dell’orario di apertura dell’Ufficio Informazioni.

Come ha dichiarato l’assessore Barbara Manfredini nel suo intervento introduttivo, quanto realizzato è frutto di una lavoro davvero impegnativo che ha visto la collaborazione e il contributo di numerosi Settori e Servizi del Comune, ad iniziare dal Servizio Itc-Agenda Digitale, nonché della Camera di Commercio. “Il nuovo portale – ha dichiarato tra l’altro l’Assessore – rappresenta per il nostro territorio una svolta che si può a giusta ragione definire epocale non solo perché dinamico, aperto al contributo di altri soggetti, ma per l’approccio decisamente innovativo sia per quanto riguarda i turisti, sia per tutti gli operatori del settore che, finalmente, hanno a disposizione uno strumento adeguato ad esigenze che sono mutate e che muteranno, un sito che si arricchirà sempre più di contenuti ed informazioni”. L’Assessore ha sottolineato il lavoro di squadra compiuto e che ha permesso all’Infopoint di Cremona di essere il primo in Lombardia a poter essere sviluppato da Explora in armonia con quello della Regione.

Raggruppate in quattro filoni principali – Luoghi, Momenti, Eventi e Pianifica – le informazioni raccolte nell’ecosistema spaziano dalla carrellata di luoghi da visitare ad attività che facilmente si possono organizzare sul territorio, all’elenco dei più interessanti eventi culturali in cartellone nei teatri, nelle piazze, nei musei, nei ristoranti cremonesi. La funzione “Pianifica”, inoltre, permette al turista desideroso di visitare Cremona e provincia di pianificare il suo viaggio in base ai propri interessi, di prenotare un hotel, l’ingresso a una mostra, a una visita guidata o a un concerto.

Gli amanti del turismo attivo e green trovano spunti per assaporare una natura ancora incontaminata in percorsi a piedi, in bicicletta o a cavallo. Gli appassionati di cultura troveranno un patrimonio straordinario di storia e tradizione in palazzi, cinte murarie, musei. Agli estimatori della buona tavola sono dedicate le gustose proposte della tradizione locale declinate per stagione, e per tutti, invece, sono le proposte del lifestyle cremonese, fatto di shopping, vita quieta, aperitivi sul fiume, buona musica, sport e arte. Ma il nuovo portale si propone come straordinario strumento di lavoro anche per gli operatori del settore, sempre desiderosi di intercettare potenziali turisti in modo strategico.

“L’ecosistema digitale turistico di Regione Lombardia, in cui si inserisce il portale del territorio cremonese, rappresenta per la filiera uno strumento di raccolta dati e informazioni sui propri utilizzatori, visitatori e operatori e un supporto nell’attività di customer care”, evidenzia Giorgio Kindinis, che con il suo staff ha affiancato quello dell’Infopoint di Cremona nelle varie tappe per la messa online del sito. “Con la creazione di un unico repository dove confluiscono le informazioni provenienti da Explora, Infopoint, operatori turistici, Dmo e istituzioni, gli operatori e i territori potranno accedere a dati qualificati e ampliare di conseguenza la loro offerta di servizi turistici, diventando sempre più competitive”.

“Questo sito racconta ciò che siamo, ciò sono Cremona e il territorio” ha commentato il sindaco Galimberti. “In questo sito ci sono non solo le nostre eccellenze, ma le nostre offerte e le nostre imprese. È tutto nella rete regionale. È un bellissimo lavoro di sistema che si inserisce nelle azioni che stiamo portando avanti a favore del turismo e che stanno dando ottimi risultati, i numeri dei turisti in città e i riscontri degli operatori li certificano. È uno strumento che può essere arricchito dagli enti pubblici e dai privati. Anche questo vuol dire migliorare la presentazione della città per continuare ad attrarre visitatori e turisti, dall’Italia e dall’estero, a beneficio dell’economia e delle imprese locali”.

Grazie al nuovo sito gli operatori dotati di credenziali potranno inoltre inserire le loro proposte, che verranno poi moderate dall’Infopoint: sarà così possibile elaborare, condividere e comunicare informazioni sul prodotto turistico in modo più efficiente, attività di marketing efficaci e ridurre i costi per la produzione di materiale informativo. Un nuovo modo coordinato e sempre più al passo con i tempi dell’era digitale di presentare la città e il territorio, con l’obiettivo di accrescere l’attrattività e l’appetibilità di Cremona e del suo territorio, a vantaggio dell’economia locale.

© Riproduzione riservata
Commenti