Cronaca
Commenta

Ragazzata al Cremona Po Attimi di agitazione e malesseri al primo piano

Attimi di agitazione nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 16 luglio, al centro commerciale Cremona Po, quando alcuni clienti del primo piano hanno improvvisamente sentito bruciare gli occhi e iniziato a tossire nei pressi di un fast food, alcuni anche sentendosi soffocare. L’agitazione si è subito sparsa tra i clienti più prossimi al locale, ma si è rivelata circoscritta nel tempo e nel raggio di diffusione. Non è ancora stata accertato l’evento che ha originato i sintomi, ma dalla sicurezza del centro commerciale assicurano che non è stato rilevato niente di anomalo per quanto riguarda l’emissione di fumi. L’ipotesi più accreditata sembra quindi essere quella di una ragazzata di pessimo gusto da parte di qualcuno che avrebbe spruzzato uno spray urticante in mezzo alla folla.

© Riproduzione riservata
Commenti