Cronaca
Commenta11

Rave in un bosco a Solarolo Paganino: assalto alle bici della stazione di Cremona

(foto Sessa)

Sono arrivati in circa 200 poco dopo mezzanotte alla stazione di Cremona, devastando l’area e poi dirigendosi verso Solarolo Paganino via Pieve d’Olmi. E’ iniziato così il rave party ancora in corso in un bosco nei pressi della frazione di San Daniele Po. Attualmente musica non se ne sente e la situazione è apparentemente tranquilla, ma i Carabinieri hanno comunque isolato la zona bloccando l’accesso al luogo di ritrovo.

All’origine dei danni alla stazione di Cremona, in ogni caso, ci sarebbe stata primariamente la volontà di impossessarsi delle biciclette per raggiungere il luogo del rave. Per lo stesso motivo, i Carabinieri di San Daniele Po hanno raccomandato ai residenti di tenere in casa le proprie bici considerato che è altamente probabile che i partecipanti vorranno cercare un mezzo per fare ritorno in città. Questa notte infatti i ragazzi hanno raggiunto la località principalmente a piedi, divisi in piccoli gruppi e preceduti da una sorta di “avanguardia” che segnava il percorso con biciclette capovolte e appoggiate sulla sella.

Fotografie Francesco Sessa

Il bosco dove sono accampati

© Riproduzione riservata
Commenti