Commenta

Baldesio ai Campionati
Italiani Estivi al Foro Italico
De Nova bronzo a Madrid

Manca ormai poco ai Campionati Italiani Estivi che, come ogni anno, si svolgeranno nella prestigiosa cornice del Foro Italico di Roma. Sette giorni di gare in tutto e, nello specifico, dal 7 al 9 agosto saranno di scena i più giovani della categoria Ragazzi e dal 10 al 13 sarà la volta dei più grandi Juniores, Cadetti e Seniores. A questa rassegna tricolore non mancherà la Baldesio che sarà presente nella vasca romana con sei atleti, che saranno accompagnati dagli allenatori Anna Pecchini e Stefano Fedeli.

Come già detto, i primi tre giorni di gare saranno rivolti alla categoria Ragazzi e per i colori baldesini scenderanno in acqua Alessandro Malfasi nella “prova regina” dei 100sl, Gaia Dall’Igna nei 100 e 200 rana e Giulia Gerevini che, oltre che nell’accoppiata 200-400sl, sarà al via anche nei 200 dorso. Nei giorni successivi, invece, sarà la volta dei più grandi e la Baldesio potrà contare, a livello femminile, soprattutto su Alice Marini tra le Junior e su Vanessa Cavagnoli fra le Cadette. Nello specifico, Marini sarà impegnata in un serrato programma gare essendo al via in ben sei differenti prove: 50-100-200 farfalla, 200 dorso e 200-400 misti. Ed è proprio nei 400 misti che la stessa Marini proverà a conquistare la sua prima medaglia a livello nazionale. Per il resto la baldesina punterà a buoni piazzamenti nonché a migliorare i propri personali soprattutto in ottica assoluta in vista della prossima stagione. Fra le Cadette, invece, Cavagnoli sarà al via nelle tre distanze della rana, nelle quali punta ad avvicinare il podio pur dovendo fare i conti con ostiche avversarie del calibro di Anna Pirovano e Letizia Memo, e ai 200 misti.

Fra i maschi, invece, ci sarà Federico Scotti che sarà al via nella specialità preferita dei 50 rana Juniores, gara che in più occasioni lo ha visto sul podio tricolore.  A Roma, sebbene targato Nuotatori Milanesi, sarà altresì presente Marco Zanetti che prenderà parte a 50-100-200 rana Cadetti con chiari obiettivi di finale.  Nel frattempo, qualche giorno fa a Madrid si sono svolti i Campionati Spagnoli Estivi ai quali ha preso parte con onore Tommaso De Nova che è riuscito a conquistare una medaglia. Nella seconda giornata di gare, De Nova ha saputo conquistare il bronzo nei 50sl Ragazzi 2002 timbrando il nuovo personale di 24”09, con il quale ha migliorato ulteriormente il già suo primato provinciale Ragazzi. Con questa prestazione nello sprint puro, l’atleta baldesino di stanza a Malaga ha riscattato il settimo posto dei 100sl del giorno prima nuotati in un comunque soddisfacente 53”72, a soli quattro decimi dal personale. Lo stesso atleta ha poi disputato i meno congeniali 200sl realizzando 2’03”95, senza accedere alla finale pomeridiana.  Purtroppo, a causa di un improrogabile impegno familiare, De Nova non potrà difendere i colori della Baldesio ai Campionati Italiani ai quali era qualificato nei 50 e 100sl.

 

© Riproduzione riservata
Commenti