Un commento

Ha ospitato cerimonie e
convegni: ora è in vendita il
prestigioso palazzo Cattaneo

Foto Sessa

Palazzo Cattaneo è in vendita. Il magnifico immobile in via Oscasali 3 di proprietà della famiglia Imperiali di Roma è stato messo sul mercato a un prezzo che, secondo indiscrezioni, sarebbe tra i 4 e i 5 milioni di euro. Si tratta di una delle dimore storiche più importanti di Cremona le cui prime notizie risalgono al Seicento (la proprietà era dei fratelli Ariberti). Il palazzo costituisce la più importante ristrutturazione di un edificio antico, da parte dell’architetto Faustino Rodi. Dispone di una ventina di stanze con il magnifico salottino delle aquile, la sala degli stucchi, la stanza di Diana, il salone ovale, la galleria pompeiana, la cappella e il grande salone dell’albero. Al piano terra il cortile d’onore e il magnifico giardino di mille metri con alberi secolari.

L’esatta denominazione del palazzo è Cattaneo, Ala, Imperiali e riassume i vari passaggi di proprietà dello storico immobile. I Cattaneo si sono estinti con Antonio pochi anni dopo la ristrutturazione del palazzo sul finire degli anni Novanta. I beni andarono così in eredità a Daniele Ala, figlio di Paola Cattaneo moglie di Gianfrancesco Ala. Successivamente passò ai de La Celle che lo donarono a Clorinda Thaon de Revel, figlia del famoso ammiraglio, sposata a Mariano Imperiali, duca di Francavilla. Clorinda morì nel 1989 e lasciò i suoi beni compreso il palazzo ai figli. Uno di questi volle trasformare il palazzo in un circolo culturale al cui interno funzionò anche il ristorante Martinelli. Il palazzo, che ha una superficie interna di 3000 mq, è stato usato nell’ultimo ventennio come sede di convegni, meeting, incontri, molti dei quali a valenza ambientale.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • MENCIA

    4 milioni o 5 son soldi chi li investe a Cremona ?