9 Commenti

Ennesima ciclista
travolta
in via Milano

Ennesima ciclista investito nel pomeriggio, intorno alle 14.30, in via Milano. A travolgere la 53enne cremonese B.S, che transitava sull’attraversamento ciclopedonale all’altezza del civico 15, è stato F.G., milanese 60enne, alla guida di una Mercedes.

La vettura stava uscendo dal piazzale posto in prossimità della ditta Liquigas per immettersi sulla via Milano,e non ha dato la precedenza alla ciclista, che è finita a terra. La donna è stata soccorsa dal 118 e trasportata in ospedale, ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Sul posto, per i rilievi del caso, è intervenuta la Polizia Locale.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Illuminatus

    Niente due pesi e due misure. Se la ciclista ha ragione come riportato dall’articolo, ha ragione.

  • Nicolini Gualtiero Walter

    Io non vedo però nella foto le strisce ciclopedinali

    • Sabrina Ayashe Binati

      Se guardi bene forse le vedi,o sei cieco?

      • Andrea Ferrari

        Ma non sa che quelle sono strisce ciclopedonale..che figura di IGN….

  • Nicolini Gualtiero Walter

    Ciclopedonali
    I

  • Mattia

    Una rondine non fa primavera

  • MENCIA

    ciclisti purtroppo bisogn a stare attenti per loro il codice della strada e’ un opsional e poi agli automibilisti gli tolgono la patente quando li stendono

  • ciclo-pe

    Come si fa a non vedere dalla foto che l’auto ha investito il ciclista sulla pista ciclo-pedonale che li diventa un attraversamento? Ma guardate almeno le figure!

    • Andrea Ferrari

      Basta non sapere come sono fatte le piste ciclopedonale, però ritenere di essere esperti guidatori vantandosi di avere la patente.