Un commento

Martedì Federcalcio eleggerà
il presidente della sez. donne
In pole, un'ex Miss Italia

Mentre la nazionale di calcio femminile si prepara a raggiungere Cremona per l’amichevole con la Svezia in programma martedì alle 18,30 allo stadio Zini al museo del Violino, ci sarà un altro importante appuntamento dedicato al cuoio in gonnella.

La Federcalcio si riunirà per eleggere il nuovo presidente della sezione femminile: candidata forte è Martina Colombari, moglie del vice commissario Alessandro Costacurta. L’ex Miss Italia è stata proposta dalla FIGC come volto per il rilancio del pallone in salsa rosa nel nostro Paese.

Anche il nome di Walter Veltroni, ex sindaco di Roma e ex segretario del Partito Democratico, potrebbe essere preso in considerazione per ricoprire un ruolo all’interno della medesima Divisione.

Ad anticipare la giornata che vedrà al museo del Violino le questioni più strettamente istituzionali e allo Zini il calcio giocato, lunedì nella sala della consulta del Comune sarà accolta la delegazione azzurra.

A mezzogiorno il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, l’assessore allo sport Mauro Platè e il presidente della Cremonese Paolo Rossi daranno il benvenuto in città al commissario tecnico della nazionale Milena Bertolini, il responsabile organizzativo della FIGC Giorgio Bottaro e il capitano della squadra Sara Gama.

Le azzurre hanno concluso il cammino per le qualificazioni ai mondiali Francia 2019 lo scorso 4 settembre, e ora portano avanti un percorso di preparazione affrontando una squadra forte, la Svizzera, con cui l’anno prossimo dovrà contendersi il titolo.

Eleonora Busi

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mario Rossi SV

    Mamma mia…cos’è l’isola dei famosi…?Veltroni o la Colombari, ma stanno ancora in giro?