Commenta

Auto urta palo del parking
di via Dante: lunedì verifiche
su stabilità struttura

Saranno verificate oggi dai tecnici del Comune e di Aem, le condizioni di stabilità del parcheggio multipiano sul piazzale delle tramvie di via Dante, dove sabato nella tarda serata un’automobile ha sbattuto contro un palo di sostegno, deformandolo visibilmente. Sul posto si erano portati i Vigili del fuoco che avevano compiuto le prime verifiche, con la conseguenza che l’area interessata è stata transennata. Quattro i posti auto in meno che si sono venuti a creare.
L’urto è avvenuto nella corsia che conduce all’uscita del parcheggio, su via Dante.

La struttura metallica era stata inaugurata una decina di anni fa, realizzata da Aem, subito dopo il restyling del piazzale della stazione. Quel progetto inizialmente doveva prevedere anche il rifacimento del terminal degli autobus extraurbani, compreso un autosilo su più piani a servizio delle auto dei pendolari. Ma alla fine con i soldi messi a disposizione da regione e ferrovie il Comune riuscì solo a completare la parte antistante la stazione e il rifacimento della strada d’accesso alla stessa. Il progetto di un autosilo in muratura venne abbandonato in favore di una meno costosa struttura prefabbricata che però sta mostrando i segni del tempo. Lo dimostrano ad esempio diversi punti arrugginiti. Aem ha da poco emesso il bando per la progettazione di un secondo multipiano sul versante opposto del cavalcavia. g.biagi

© Riproduzione riservata
Commenti