Un commento

Festa del Salame avanti
tutta: alle 14 show cooking
con lo chef Rozza

La pioggia battente di questi giorni, fortunatamente intervallata con qualche sprazzo di bel tempo, non ferma la Festa del Salame, i cui eventi fortunatamente si svolgono per la maggior parte al coperto. Nonostante la pioggia, infatti, sono state numerosissime le persone che hanno voluto partecipare alla seconda edizione della kermesse dedicata al tipico insaccato cremonese, godendosi gli eventi in programma.

Non mancano neppure i colpi di scena: la disfida in programma tra due chef cremonesi che hanno partecipato a Masterchef, Francesco Rozza e Alberto Naponi, è stata annullata a causa di un imprevisto di quest’ultimo. Ma è stata subito sostituita con un altro evento, che si terrà alle 14 presso il PalaSalame in piazza Roma. Si tratta di uno show cooking che verrà tenuto da Rozza, il quale presenterà due piatti nuovi a base di salame Cremona e pasta di salame, creati da lui ad hoc per la Festa. 

Invariati gli altri appuntamenti del pomeriggio. Alle 16 si terrà l’audizione Il Suono di Stradivari, con il violino Antonio Stradivari Vesuvio 1727c presso l’auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino. Alla stessa ora, presso il PalaSalame di piazza Roma, si terrà l’evento Salame&Co: degustazione a base di salame Cremona IGP e non solo…, a cura del Consorzio di Tutela del Salame Cremona Igp. Gli assaggi di salame saranno accompagnati da prodotti da forno e abbinati ai vini del Consorzio Vini Mantovani. Esperti del settore illustreranno le caratteristiche di produzione e gustative del salame nonché l’abbinamento con in vini scelti ad hoc per l’occasione.

Sempre nella stessa location alle 17 si terrà l’evento Alta cucina al salame: le proposte dello chef in degustazione. In questa occasione saranno presentati e illustrati gli usi tradizionali e alternativi del Salame Cremona Igp in cucina e a seguire degustazione dei piatti realizzati ad hoc per l’occasione dallo chef Achille Mazzini dell’enogastronomia Mazzini in abbinamento ai vini del Consorzio Vini Mantovani.

Restano in forse, in base alle condizioni meteorologiche, tutti gli eventi che dovrebbero svolgersi all’aperto.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • MENCIA

    pane e salam