Commenta

Salone dello studente
junior, tutto pronto
per la 23esima edizione

(foto di repertorio)

Conto alla rovescia per la XXIII edizione del Salone dello Studente Junior, l’annuale appuntamento d’informazione e orientamento organizzato dall’Informagiovani del Comune di Cremona in collaborazione con partner istituzionali e alcuni sponsor. La manifestazione, rivolta a studenti e insegnanti delle scuole secondarie di primo grado e alle famiglie, aprirà infatti i battenti mercoledì 28 novembre e proseguirà fino a sabato 1° dicembre, al Centro Culturale Santa Maria della Pietà (piazza Giovanni XXIII).

“Il Salone dello Studente – commenta la vicesindaco con delega all’Istruzione Maura Ruggeri – si conferma sempre più come una tappa fondamentale del percorso di scelta. Le iniziative messe in campo vogliono stimolare una riflessione su alcune tematiche centrali dell’orientamento quali la conoscenza di sé e dei propri talenti, della proposta formativa territoriale, della società che ci circonda e porre l’accento su quelle competenze che è importante conoscere ed allenare in ambito scolastico e in altri contesti educativi per un positivo inserimento in ambito lavorativo e sociale”.
“Il percorso dedicato al tema dell’orientamento – aggiunge Maria Carmen Russo, responsabile del Servizio Informagiovani – non si conclude con la chiusura delle porte dell’area espositiva, ma prosegue nel corso dell’anno scolastico con eventi e incontri progettati per sostenere la crescita e la formazione dei nostri ragazzi, ma anche per offrire a genitori e docenti importanti occasioni di confronto, strumenti e strategie”.

Le mattinate del 28, 29, 30 novembre e del 1° dicembre, dalle 8.30 alle 12.30, saranno dedicate alle scuole secondarie di primo grado. Le classi prenotate avranno la possibilità di visitare l’area espositiva allestita con gli stand delle scuole secondarie di secondo grado e degli enti di formazione professionale e di partecipare a uno o più laboratori. Orientamento, scelta’, competenze saranno le tematiche centrali dei laboratori ‘Rimandare mai più, ‘Problem Solving e scelte per il futuro’, ‘La strada verso la scelta’ e ‘La mia vita in un CV: come raccontare chi sono e cosa so fare’ a cura del Servizio orientamento dell’Informagiovani del Comune di Cremona e ‘Se impariamo a decidere, saremo pronti a scegliere’ a cura della Provincia di Cremona. Una riflessione sul bullismo, sull’integrazione e su altre tematiche di forte attualità per il mondo giovanile sarà stimolata nel corso del laboratorio audiovisivo ‘Cortometraggi… Che passione!’, sempre a cura dell’Agenzia Servizi Informagiovani del Comune di Cremona.

Prevenzione e sicurezza saranno i temi affrontati nei laboratori promossi dalla Questura di Cremona (‘L’attività di prevenzione della Polizia di Stato: il rispetto delle regole come rispetto degli altri, Cyberbullismo e privacy nei social media, No diXtraction. Cresciamo insieme verso strade più sicure’) e dalla Polizia Locale del Comune di Cremona (Laboratorio di sicurezza stradale). L’Agenzia di Tutela della Salute (ATS) della Val Padana, in collaborazione con l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) di Cremona, proporrà attività dedicate alla promozione della salute: ‘Essere PRONTO aiuta il SOCCORSO!’, ‘Segnali di fumo’, ‘NutriAMOci’. Spazio, infine, alle proposte culturali: ‘Il lavoro dell’archeologo’, ‘Il Museo di Storia Naturale’, ‘Diventa anche tu narratore d’arte’ a cura del Settore Cultura e Musei del Comune di Cremona, ‘Laboratorio lampo di fumetto’, a cura del Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, e ‘ManInArte’ a cura della Diocesi di Cremona e CrArT – Cremona Arte e Turismo.

Sabato 1° dicembre, dalle 14.30 alle 19, il Salone dello Studente Junior aprirà le sue porte alle famiglie oltre che a tutta la cittadinanza: sarà possibile visitare l’area espositiva che ospita le scuole secondarie di secondo grado e gli enti di formazione professionale per confrontarsi direttamente con i docenti e raccogliere informazioni e materiale utile.
Alle 15.00 si terrà l’incontro ‘Scegliere’: una questione di famiglia, organizzato dal Servizio orientamento dell’Informagiovani del Comune di Cremona. La scelta della Scuola secondaria di secondo grado è un momento importante non solo per i ragazzi, ma per tutta la famiglia. Federica Frosi, psicologa dell’orientamento, analizzerà i principali aspetti da prendere in considerazione e offrirà ai genitori spunti di riflessione sui primi passi da compiere, consigli preziosi e strumenti per accompagnare i propri figli nella definizione del percorso scolastico più adatto a valorizzare le proprie capacità.

A seguire, gli esperti in orientamento dell’Informagiovani saranno a disposizione di ragazzi e famiglie per brevi colloqui nel corso dei quali offriranno indicazioni e strumenti utili per conoscere l’offerta formativa territoriale ed affrontare la scelta in modo consapevole ed efficace. Nei giorni successivi al Salone dello Studente, gli esperti saranno disponibili per colloqui di approfondimento che si potranno prenotare all’Informagiovani. Non mancheranno inoltre, dalle 15.00 alle 17.00, momenti di divertimento per i bambini con il laboratorio di animazione A scuola… di circo! a cura di CIRC-US di Sara Pantaleo. Il programma completo della manifestazione è disponibile in costante aggiornamento sul sito ufficiale www.salone-studente.it.

Da sempre il Salone dello Studente coinvolge nella preparazione e gestione di alcune attività della manifestazione i ragazzi, veri protagonisti dell’iniziativa. Anche quest’anno torna l’atteso appuntamento Questione di Stile, laboratorio di giornalismo realizzato dagli studenti del Liceo ‘Daniele Manin’ in collaborazione con il quotidiano ‘La Provincia’. I ragazzi saranno inviati speciali al Salone dello Studente, intervisteranno i protagonisti e i visitatori ricercando le situazioni più accattivanti. In collaborazione con il Liceo delle Scienze Umane ‘Sofonisba Anguissola’ verrà realizzata la TV del Salone. I ragazzi, forniti di videocamera, raccoglieranno interventi, immagini e opinioni per la realizzazione di video clip. Ragazze e ragazzi dell’Istituto d’Istruzione Superiore ‘Luigi Einaudi’ presidieranno le sale e i diversi punti di interesse durante le quattro giornate del Salone offrendo il proprio supporto alla segreteria organizzativa.

Come da tradizione, torna il concorso Una vignetta per la sicurezza stradale a cura della Polizia Locale del Comune di Cremona, da anni attiva nella predisposizione di moduli didattici finalizzati all’educazione alla sicurezza stradale. Il concorso, realizzato in collaborazione con il quotidiano ‘La Provincia’ e con il contributo del Centro Commerciale CremonaPo, è rivolto alle classi terze delle scuole secondarie di primo grado di Cremona e provincia. L’obiettivo è sensibilizzare i giovani sulle tematiche legate alla sicurezza stradale, offrendo loro la possibilità di essere protagonisti di messaggi attraverso la forma espressiva del disegno. Il termine ultimo per l’invio degli elaborati è il 22 dicembre 2018. Per informazioni sul regolamento è possibile contattare la Polizia Locale del Comune di Cremona ai numeri 0372 407471 e 340 4273606.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti