Commenta

Alla Cdl festa della canottieri
Flora: Gabriele Brugnoli
atleta dell'anno

E’ Gabriele Brugnoli l’atleta dell’anno della Canottieri Flora, riconoscimento assegnato oggi pomeriggio alla Centrale del Latte durante la Festa dell’Atleta 2018.  Il sodalizio “plurisportivo” presieduto da Pierangelo Fabris ha premiato i suoi atleti, tecnici e dirigenti che si sono distinti per impegno e passione in ambito sportivo, ma anche i collaboratori volontari che ogni giorno si prestano per elevare al massimo i colori gialloblu della società di via Riglio. Brugnoli è stato medaglia d’oro la scorsa estate ai campionati di Lombardia di Corgeno nel singolo junior maschile di canottaggio, quindi selezionato per far parte della rappresentativa italiana che ha partecipato alla Coupe de la Jeunesse a Cork (Irlanda). Qui, nell’otto maschile, ha conquistato la medaglia di bronzo. Inoltre è stato quinto classificato ai campionati italiani assoluti junior – pesi leggeri di Varese nel singolo maschile.

Il direttore Giulio Maldotti dopo i saluti ha passato il microfono al presidente, Pierangelo Fabris che si è complimentato e ringraziato chi ha onorato nei vari settori il nome della Canottieri Flora. Il fine della società polisportiva e ricreativa è anche quello di curare l’aspetto socio-educativo di chi la frequenta. Sono poi iniziate le premiazioni che in pratica hanno interessato circa 300 tesserati. Nel settore Bocce ora diretto da Massimo Campanini con Beppe Domaneschi, (Fulvio Busseti dopo tanti anni ha preferito lasciare spazio ha chi ha tempo e tanta passione per continuare e sviluppare l’intensa attività. Rimarrà comunque nel gruppo). I giovani atleti continuano a regalare delle bellissime emozioni. In particolare Luca Domaneschi ed Alessandro Massarini che hanno bissato il successo dell’anno scorso conquistando il titolo regionale in coppia nella categoria under 15) Stanno ottenendo importanti risultati anche Marco Luccini che sta brillando tra i senior (insieme all’inossidabile Gianfranco Ghirardi).

Nel canottaggio coordinato da Alberto Superti, si registrano crescita e miglioramenti da parte di parecchi tesserati, grazie all’ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico che è composto da Pierangelo e Ronny Ariberti, Alessandro Corni, Felice Ortelli, Daniele Signore e Tamara Bernio. Alice Rossi ha colto la medaglia di bronzo ai Campionati del Mondo Universitari che si sono svolti a Shangai. Gabriele Brugnoli (ha indossato la maglia azzurra), Susanna Pedrola e il doppio formato da Marta Forte e Federica Cortesi hanno conquistato l’oro nelle finali dei Campionati di Lombardia. In evidenza anche Federico Beltrami, Matteo Malfasi, Edoardo Tamburelli e Marco Tognazzi nel quattro di coppia ragazzi maschile. Molto bene anche i doppi Matteo Fogazzi- Giacomo Mari, Luca Bernabei- Giorgio Paroli e Matteo Malfasi- Edoardo Tamburelli ed i singoli Renato Avino e Marco Fogazzi. Tra i senior Alessandro Corni e Luca Tenca nel “due senza”.

Da qualche anno c’è un occhio di riguardo per il “paraolimpico” (Pararowing) in cui si stanno attirando l’attenzione i vice-campioni italiani Roberto Brunelli nel “4 con PR3” (tim. Ronny Ariberti), e Michele Frosi nel “2 senza PR3”. In luce anche Francesco Aglio e Paolo Maggi nella specialità PR3ID, con il timone Tamara Bernio. Sempre importante il canottaggio sedile Fisso in cui svettano Massimiliano Bellini e Matteo Chiari. Nel calcio la squadra “Over 40” ha dominato il torneo Csi dei centri sportivi e società canottieri ed è molto seguita la squadra iscritta al campionato Uisp.

Nuovo ciclo per il nuoto con gli allenatori Roberto Verona, Marco Lorenzini, Carlotta Furlan e Ilaria Salerno. L’obiettivo è portare i giovani atleti alle più importanti manifestazioni nazionali e regionali. Ci sono ottimi presupposti per disputare una positiva annata agonistica sia livello regionale che in Coppa Tokyo.

Nel tennis sono state composte sei squadre: la D1 e D2 femminile, la D3 (che ha sfiorato la promozione in D2) e D4 maschile, e due per i tornei del Csi. Particolare attenzione sulla scuola per i bambini di età compresa tra i 6 e i 17 anni seguita dagli istruttori Fit Molto attivo il tennis-tavolo che si sta distinguendo grazie all’ottimo lavoro degli appassionati senior Luciano Grandi (allenatore), Vanni Frosi, Giovanni Ghidetti nei tornei del Csi e federali anche con i giovani. La squadra categoria Ragazzi ha vinto il titolo provinciale Csi.

Marco Ravara

 

© Riproduzione riservata
Commenti