5 Commenti

San Valentino, sequestrati
45 mazzi di fiori
da venditori abusivi

Operazione della sezione Annonaria della Polizia Locale ieri, giorno di san Valentino, quando tradizionalmente i fioristi registrano un aumento delle vendite. Un’operazione programmata dal comando di piazza Libertà ha portato al sequestro di 45 mazzi di fiori e all’emissione di 6 sanzioni per altrettanti venditori abusivi. “Si tratta di una delle azioni di contrasto all’abusivismo che effettuiamo periodicamente – afferma l’assessore al Commercio e alla Polizia Locale Barbara Manfredini – per la tutela del commercio regolare, in particolare in questo caso dei fioristi che in questo periodo dell’anno hanno una particolare sensibilità sul tema”. Altre azioni di contrasto alle irregolarità sono state svolte di recente al mercato nei controlli dei banchi degli abiti usati, oltre che sugli abusivi della Galleria 25 aprile.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • mirko ansaldi

    Che grande colpo..

  • coD77

    Ho seri dubbi che per fare un presente alla propria amata nel giorno di San Valentino qualcuno si rivolga ai venditori abusivi, la qualità dei fiori è ben più bassa rispetto ai fioristi

  • Elio

    Ottimo! Si vada avanti cosi per tutti gli abusivi e non solo a San Valentino

  • Roberto

    E pensa che fra quei venditori abusivi potrebbe esserci il prossimo vincitore di San Remo

  • Romualdo Balocci

    Ma stiamo scherzando?bisognava proprio fermare questo monumentale commercio di fiori;
    naturalmente degli spacciatori di bamba che riforniscono i migliori bar del centro, ma chi se ne frega
    ( aspetto sempre un bel giretto in centro,verso le 22,30 del venerdi e sabato con i cani antidroga)