15 Commenti

Smog, Cremona tra i peggiori
capoluoghi: nel 2019 già 32
giorni di superamento limiti

Con una media di 55 microgrammi per metro cubo e 32 giorni di superamento dei limiti previsti per legge nel 2019, Cremona è al terzo posto in Lombardia tra le città più inquinate, appena dopo Milano (57 μg/m3 e 35 giorni) e Pavia (56 μg/m3 e 32 giorni). A dirlo è  uno studio di Legambiente Lombardia, che evidenzia come nella nostra regione continui imperterrita “l’ascesa dei livelli di polveri sottili nell’aria”, con un clima che non aiuta, soprattutto in assenza di precipitazioni.

“Nei prossimi giorni solo i rinforzi di vento potrebbero portare sollievo all’aria ammorbata della conca padana, ma per ora siamo a livelli di inquinamento molto superiori a quelli raccomandati dall’Unione Europea” spiega l’associazione. “L’emergenza smog da inizio anno è divenuta una condizione di ordinaria amministrazione, dimostrando il fallimento del Piano Aria delle Regioni del bacino padano”.

In giornate di primavera anticipata, “l’incidenza del riscaldamento domestico sulle emissioni inquinanti si ridimensiona, anche se resta elevato il ruolo negativo delle stufe a legna e delle caldaie a diesel ancora troppo diffuse nelle nostre città” commenta ancora Legambiente. “Tra i responsabili principali dell’aria irrespirabile emergono la zootecnia intensiva e gli spandimenti di liquami e fanghi nei campi: lo dimostrano i dati che riguardano Pavia e Cremona, che occupano gli altri due gradini del podio e le province agricole della bassa”.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Illuminatus

    Non è possibile… abbiamo la terza ZTL più grande d’Italia pro-capite e km di piste ciclabili…

    FAKE NEWS!

    • Mirko

      Sarà, ma da 5anni a questa parte grazie alla nuova viabilità i cremonesi respirano più smog

      • Illuminatus

        Appunto! (il mio commento era ironico)

  • Carlob

    Questo perché non hanno fatto la strada sud che avrebbe portato fuori iltraffico dalla citta

    • Illuminatus

      Ma cosa dice… si sa che ogni nuova strada porta più traffico, e dunque più inquinamento! E’ per questo che l’amministrazione è a favore dell’autostrada Cremona-Mantova!

  • coD77

    Se le persone cominciassero a mandare i figli a scuola, in palestra eccetera a piedi, in bici o con i mezzi sarebbe già un buon passo avanti.

    • Mario Rossi SV

      Si, così si riempiono i polmoni di aria pulita, respirando gli scarichi dei mezzi pubblici euro 0,o euro 1…davvero intelligente…

      • coD77

        Pensi di non respirarli se non li usi?

        • Mario Rossi SV

          Ma lassa le! Dove li hai trovati i dati su Topolino o su TEX, giusto solo quelli puoi leggere.

          • coD77

            Capisco, se non usa i mezzi quelli non inquinano anche se girano comunque…vuoti o pieni che siano

          • Mario Rossi SV

            Hai letto solo Topolino, é evidente…

    • Illuminatus

      “Tra i responsabili principali dell’aria irrespirabile emergono la zootecnia intensiva e gli spandimenti di liquami e fanghi nei campi”. Dunque non le auto private, soprattutto se a benzina o elettriche.

      Ma lei, scusi, ci vuole tutti col tumore al polmone? Di quello è morto mio padre e non è bello. Quando c’è forte inquinamento io di proposito limito le uscite a piedi ed in bici, perché non mi voglio ammalare.

      • coD77

        “Tra i responsabili principali dell’aria irrespirabile emergono la
        zootecnia intensiva e gli spandimenti di liquami e fanghi nei campi”…strano che limitino il traffico quando c’è l’aria inquinata…

  • Jo Pesce

    Ci pensa La Manfredini tutti in bicicletta a inalare le polveri sottili

    • Illuminatus

      Class action, anyone?