Commenta

Si conclude 'Vieni in strada:
è Carnevale!': martedì grasso
in maschera a Borgo Loreto

Si conclude domani, martedì 5 marzo, l’iniziativa ‘Vieni in strada: è Carnevale!’ con l’ultimo appuntamento della manifestazione ‘In maschera per le vie del Borgo’, a cura dei volontari dell’oratorio di Borgo Loreto e della ‘Città dell’Uomo’. Il ritrovo dei partecipanti è all’oratorio e poi dalle 15.00 la sfilata per le strade del quartiere. Il progetto Vieni in strada: è Carnevale! ha visto protagonisti bambini, genitori e residenti del quartiere ed è iniziato nei mesi scorsi con il ‘Laboratorio Carnevale’ che ha coinvolti tutti gli alunni della scuola primaria ‘A. Stradivari’ insieme ad alcuni genitori nell’ambito del progetto di scuola aperta.

Il 28 febbraio scorso, giovedì grasso, i bambini della scuola dell’infanzia ‘Gallina’ e della scuola primaria ‘Stradivari’, accompagnati dalle insegnanti e dai genitori, hanno sfilato tutti insieme lungo le vie del quartiere in un ‘Corteo di suoni e colori’. I travestimenti sul tema dei quattro elementi per la scuola dell’infanzia ‘Gallina’ e maschere e cartelloni sul tema dei cinque sensi per la scuola primaria ‘Stradivari’ hanno caratterizzato il lunghissimo corteo che si è snodato dalle due scuole fino alla sede dell’associazione di volontariato ‘La Città dell’Uomo o.n.l.u.s.’ per poi arrivare al ‘Palazzo Due Miglia’, tappa conclusiva del corteo. Caramelle, merenda, musica e balli sono stati gli ingredienti che, insieme all’entusiasmo dei partecipanti,hanno contribuito a rendere divertente il ‘giovedì grasso’ in Quartiere 5. Il tutto condito, naturalmente, da abbondanti lanci di coriandoli e stelle filanti. Venerdì 1° marzo si è tenuta l’iniziativa ‘Carnevale con i nonni’, con una rappresentanza di alunni della scuola primaria ‘Stradivari’ è andata a rallegrare gli ospiti e i dipendenti di ‘Cremona Solidale’ con cartelloni colorati, canti e stelle filanti, avvolgendo in un simbolico abbraccio tutti i presenti.

Il titolo della manifestazione ‘Vieni in strada: è Carnevale!’ proposto dal Comitato di Quartiere 5 che comprende le zone di S. Bernardo, Borgo Loreto e Naviglio sembra sia stato di buon auspicio considerata la nutrita partecipazione dei residenti del quartiere. Il tutto grazie anche alla collaborazione delle varie realtà locali che hanno contribuito alla buona riuscita degli eventi in cartellone.

© Riproduzione riservata
Commenti